Incidente sul lago di Garda: Greta è morta per annegamento

         
Iscriviti al Feed di Webmagazine24.it intopic.it feedelissimo.com Segnala a Zazoom - Blog Directory
 

Incidente sul lago di Garda: Greta è morta per annegamento. Non ci sono dubbi al riguardo Greta Nedrotti è morta per affogamento . Lo ha stabilito l‘autopsia sul corpo della 25 enne. La donna Sabato scorso era in barca ferma sul lago di Garda assieme all’amico Umberto Garzarella di 37 anni. L’uomo è anche lui deceduto. La ragazza ad un tratto è stata travolta da un motoscafo guidato da due turisti tedeschi di 52 anni. Greta ha riportato parecchie fratture ma è morta per annegamento. La tac al collo è risultata negativa. I soccorsi hanno recuperato il suo corpo solo 12 ore dopo l’incidente. La salma si trovava a 100 metri di profondità.

Incidente sul lago di Garda: l’inchiesta

La Procura di Brescia ha disposto l’autopsia sui corpi nei giorni scorsi. Sulla dinamica dell’investimento, chi indaga ha già un’idea, corroborata anche da testimonianze. Agli atti dell’inchiesta è finito anche un video, secondo il quale a causare l’incidente sarebbero stato proprio il motoscafo dei tedeschi. Nelle immagini riprese alle 23.35 di sabato scorso, pubblicate poi sul giornale di Brescia di oggi, si vede uno dei due tedeschi indagati. L’uomo fatica a stare ‘in piedi e barcolla fino a cadere in acqua. E’ lo stesso straniero che 15 ore dopo accetterà di sottoporsi a test dell’etilometro che risulterà negativo. I due teutonici sono indagati per omicidio colposo e omissione di soccorso.

Il legale: ” Non sono scappati in Germania”

Sono rientrati in Germania i due turisti tedeschi che Sabato scorso hanno causato un incidente mortale a Salò sul lago di Garda. I due 52 enni sono indagati a piede libero per omicidio colposo e omissione di soccorso. ” Mi è stato chiesto, come mai sono rientrati a Monaco? “- Ha fatto sapere il legale dei due stranieri. ” Sono di Monaco e vivono li con le famiglie”- Ha detto Guido Sola, l’avvocato dei due germanici indagati. ” Sono in costante contatto con me, e seguono la vicenda passo, passo, non è vero che sono scappati in Germania”- Ha infine affermato l’uomo di legge.

Fonte foto in evidenza

 

Autore dell'articolo: Redazione Webmagazine24