premio bearzot a mancini

Italia-Austria si gioca il giorno dell’inizio dei Mondiali. Sapete il perché?

 

Oggi inizia il Mondiale ma non per l’Italia come ben sappiamo, che però dovrà scendere in campo lo stesso. Per una strana coincidenza, l’Italia di Roberto Mancini sarà in campo contro l’Austria. In un’amichevole che definire inutile sarebbe pure riduttivo. Tutti, oggi, si chiedono il motivo.

Ecco perché si gioca oggi Italia-Austria

Nel pomeriggio italiano andrà in scena la cerimonia inaugurale di Mondiali. Una festa, come sempre accade per il massimo torneo calcistico. Alle 17 toccherà poi alla gara tra i padroni di casa e l’Ecuador. Tutto in rigorosa esclusiva sulla Rai. E poi? In serata, chi avrà ancora voglia di tenere accesa la tv, potrà assistere ad Austria-Italia, con le due squadre impegnate a Vienna. La coincidenza è presto spiegata. Colpa del palinsesto televisivo. La Figc avrebbe infatti voluto programmare questa amichevole oggi, tre giorni dopo quella giocata in Albania, ma la Rai, che ha i diritti della trasmissione di Austria-Italia, ha detto “No”. Il sabato sera di Rai 1 è di “Ballando con le stelle”, poco da fare. Nessuna trattativa possibile. Anzi, come riportato dalla Gazzetta dello Sport, la Figc ha pure declinato la controproposta Rai di giocare oggi, ma alle 18.30 con trasmissione della gara su Rai Sport e non su Rai Uno. Roba da non credere. Come l’Italia che non andrà al Mondiale ma giocherà lo stesso oggi, da non credere.

 

Se questo articolo ti è piaciuto e vuoi rimanere informato iscriviti al nostro Canale Telegram o
seguici su Google News
.
Inoltre per supportarci puoi consigliare l'articolo utilizzando uno dei pulsanti qui sotto, se vuoi
segnalare un refuso Contattaci qui .


Autore dell'articolo: Andrea Milano