La Juventus stenta in campo La Juventus vola grazie a Mbappé

Juve, un campione si avvicina

 

Buone notizie per la Juve

La Juventus indirettamente riceve buone notizie. Arrivano da Manchester, più precisamente dallo United. Non si tratta però di Paul Pogba, che comunque durante la sfida a Torino, ha detto di tifosi di voler tornare al più presto. Qui il discorso comunque si riaprirà solo in estate, e ci vorranno tanti milioni per chiudere il discorso. Le news importanti arrivano invece dal reparto avanzato dei Red Devils. Secondo il francese Equipe, Antonhy Martial avrebbe realmente rotto con la dirigenza dello United. Ufficialmente fermo per problemi di pubalgia, il francese pare sia proprio stufo di essere relegato in secondo piano. Davanti infatti giocano altri campioni, e per lui lo spazio pare essere sempre più ridotto.

Le motivazioni

Queste scelte derivano da cause tecniche e presunti problemi fisici. La realtà però è differente. Martial è in scadenza di contratto, e pare non abbia mai accettato le proposte giunte da Manchester. Indiscrezioni molto consistenti, parlano di un suo accordo con un altro club, Che lo porterebbe via nel mercato estivo, senza pagare nemmeno un euro. In Inghilterra si parla della Juve, club in pole position per portalo a Torino. Sarebbe un super colpo a parametro zero, visto che oltre al talento per lui gioca a favore la giovane età. Nonostante ciò la punta esterna dei galletti, vanta già una buona esperienza internazionale. Gioca ad altissimi livelli infatti da alcuni anni.

Indizio importante

L’ultimo indizio lo fornisce proprio l’Equipe. Il giornale transalpino infatti ha svelato un retroscena, davvero molto indicativo circa il futuro di Martial. Il francese non é stato inserito nella lista di coloro, che compariranno nel calendario 2019 del Manchester United. Ciò significa, che a gennaio o luglio Anthony andrà via da Manchester. La Juve lo aspetta, anche perché come da tradizione, qualcuno partirà per fare cassa. E davanti c’é grande abbondanza, mentre la dirigenza è pronta a fate un’ennesima plusvalenza.

 

Se questo articolo ti è piaciuto e vuoi rimanere informato iscriviti al nostro Canale Telegram o
seguici su Google News
.
Inoltre per supportarci puoi consigliare l'articolo utilizzando uno dei pulsanti qui sotto, se vuoi
segnalare un refuso Contattaci qui .


Autore dell'articolo: Redazione Webmagazine24