Perin e MilInkovic Savic, destinazione Premier League

Perin e MilInkovic Savic, destinazione Premier League

Perin e Milonkovic Savic al passo di addio

Perin e Milinkovic Savic sono sul mercato. Juve e Lazio hanno deciso di cederli, anche se per differenti motivazioni. Il primo dopo una stagione travagliata a Torino, è stato ad un passo dal trasferimento al Benfica, ma poi tutto è saltato. Il secondo era corteggiato dalla Juventus e da altri club. Nessuno però ha mai affondato il colpo, e si é inserito con forza il Manchester United. I Red Devils sono una società che ha grande disponibilità economica, e quindi possono chiudere gli affari, senza esitare o traccheggiare a lungo. Vediamo insieme le due situazioni.

La Premier fa suonare le sirene

Per entrambi i calciatori è forte l’interesse proveniente dalla Premier League. Lo United è pronto a versare nelle casse dei biancocelesti una cifra molto importante. I Red Devils hanno fatto l’offerta giusta. Si parla di 75 milioni di euro, più altri 5 di bonus per un totale di 80 milioni di euro. Grazie a questa cifra Claudio Lotito, si é convinto a lasciar partire il serbo. Con questa cessione La Lazio metterà a bilancio una super plusvalenza. Il centrocampista slavo infatti fu pagato dalla società capitolina 9 milioni di euro. Genererà quindi una plusvalenza di circa 70 milioni di euro. Insomma un grande affare per tutti.

Perin e la destinazione inglese

La Juventus ha provato a cedere Mattia Perin al Benfica. Purtroppo pare che l’estremo difensore abbia avuto qualche problema, e non abbia superato le visite mediche. Adesso i bianconeri hanno trovato qualche acquirente oltremanica. In Premier League per l’esattezza dove ad attenderlo c’é l’Aston Villa. Per il portiere sono previste a breve le visite mediche. La dirigenza juventina per Perin chiede 15 milioni di euro. Una cifra assolutamente congrua per un calciatore di sicuro affidamento, un ottimo portiere. Siamo alle fasi conclusive, ma i due ragazzi ormai pare siano diretti in Inghilterra.

 

 

 

 

Autore dell'articolo: Redazione Webmagazine24

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

cinque + 17 =