juventus milik bernardeschi

Juventus Milik Bernardeschi, lo scambio torna di moda

 

Juventus e Napoli tornano a parlare dello scambio Milik – Bernardeschi. L’attaccante polacco è il vero obiettivo dei bianconeri per l’attacco. Sarri lo vuole per dare maggiore fisicità all’attacco e il giocatore sarebbe ben felice di volare a Torino. L’esperto di mercato Gianluca Di Marzio scrive che un’intesa tra Milik e la Juve sarebbe già stata trovato. Da tempo si vocifera di un accordo pronto con ingaggio a 5 milioni di euro, più dell’ultima offerta di De Laurentiis per il rinnovo. Il bomber azzurro va in scadenza nel 2021, se non lo cede questa estate il club campano lo vedrà partire a zero la prossima. Così Giuntoli è quasi costretto a trattare la cessione ma non vuole abbassare il prezzo sotto i 40 milioni.

Juventus Milik Bernardeschi la trattativa decolla

La Juventus per arrivare a Milik e non spendere quella cifra sarebbe disposta a inserire nell’affare Federico Bernardeschi. L’attaccante esterno piace a Gattuso che ha bisogno di un laterale offensivo per sostituire Callejon, in partenza. Tutto fatto quindi? No, perché ci sono degli ostacoli da superare. L’esterno d’attacco ha un ingaggio da 4 milioni a stagione, troppi per gli azzurri. E oltre a questo ostacolo c’è la questione dei diritti d’immagine. Il Napoli su questo non transige, tutti i diritti vanno alla società, bisognerà capire se il giocatore accetterà.

Lo scambio Milik – Bernardeschi quindi non è facile, ma le parti continuano a trattare. Se non dovesse essere trovata l’intesa, il Napoli avrebbe già messo nel mirino altri due bianconeri. Il primo è Pellegrini, terzino sinistro, attualmente in prestito al Cagliari. Il secondo è il difensore centrale Romero, ora al Genoa. Paratici non si opporrebbe di certo all’addio dei due  giocatori per arrivare al centravanti che più piace in bianconero.

Milik più di Raul Jimenez per Sarri

Il nuovo affondo della Juventus per Milik ha un certo valore per tutte le mosse bianconere. Nei giorni scorsi si era parlato con insistenza di Raul Jimenez del Wolverhampton. Il profilo del messicano piace sempre ma gli inglesi continuano a chiedere 80 milioni. Il doppio di Milik, una cifra troppo alta per la Vecchia Signora, che aspetta il lavoro di Jorge Mendes per capire se il prezzo scenderà. In questo momento stanno perdendo quota anche le candidature di Dzeko, Lacazette e Zapata, altri uomini gol finiti nel mirino della Juventus.

Fonte foto: profilo ufficiale Facebook Milik

 

 

Se questo articolo ti è piaciuto e vuoi rimanere informato iscriviti al nostro Canale Telegram o
seguici su Google News
.
Inoltre per supportarci puoi consigliare l'articolo utilizzando uno dei pulsanti qui sotto, se vuoi
segnalare un refuso Contattaci qui .


Autore dell'articolo: Redazione Webmagazine24