La confessione di Fabio Aru

La confessione di Fabio Aru dopo l’arrivo in salita

         
Iscriviti al Feed di Webmagazine24.it intopic.it feedelissimo.com
 

Arriva la confessione di Fabio Aru dopo il primo arrivo in salita che ha visto il corridore in difficoltà. Infatti, il corridore durante la quinta tappa della Vuelta a España 2019, ha tagliato il traguardo in  venticinquesima posizione a 2’ 59” da Angel Madrazo, vincitore della tappa. Le insidie maggiori, Fabio Aru le ha riscontrate soprattutto sulle pendenze più dure del Javalambre, andando in difficoltà negli ultimi 5 km. Di conseguenza, ha perso il passo degli altri big in lotta per contendersi la maglia rosa. Lo stesso corridore ha poi affermato di aver accusato dolori alle gambe e al ginocchio durante la pedalata. Il primo banco di prova ha quindi respinto il Cavaliere dei Quattro Mori che ora si trova in 17esima posizione nella classifica generale della manifestazione.

 

La confessione di Fabio Aru al termine della quinta tappa

Fabio Aru è stato respinto dal primo arrivo in salita. Quando, negli scorsi giorni, la sua forma fisica sembrava delle migliori, il corridore ha riscontrato delle difficoltà nella quinta tappa. Al termine della prestazione Fabio Aru ha rilasciato un commento pieno di amarezza ai microfoni della Gazzetta dello Sport: “Male male. Quando nel finale ho dovuto spingere “a tutta”, mi sono trovato con tanti dolori nella gamba sinistra, conseguenze della caduta di sabato”.  Il corridore ha poi aggiunto: “Ginocchio e quadricipite sembravano che fossero guariti, che fosse tutto passato,invece non è stato così e ho pagato”.

Ovviamente la strada della Vuelta è ancora molto lunga. Siamo appena alla prima settimana di corsa e Aru avrà ancora tante tappe per poter dimostrare che la quinta frazione è solo una parentesi negativa di questa lunga corsa. Ricordiamo infatti, che la Vuelta di Spagna è composta da ben 21 tappe e ci saranno diversi arrivi in salita dove il corridore potrà ancora dire la sua. Non resta quindi che continuare a seguire la corsa per scoprire se Aru riuscirà a vincere la maglia rossa.

Fonte immagine: https://it.eurosport.com/ciclismo/vuelta-di-spagna/2019/fabio-aru-confessa-dopo-la-batosta-mi-sono-mancate-le-gambe-ho-ancora-male-al-ginocchio_sto7428570/story.shtml

 

Per favore supportaci e metti mi piace!!

Autore dell'articolo: Annamaria Sabiu

Avatar