la mappa di tutte le missioni marziane by Planetary Society

La mappa di tutte le missioni marziane ora scaricabile

 

La Planetary Society, uno degli enti no-profit più conosciuti e attivi nell’ambito della divulgazione scientifica spaziale, ha preparato in occasione dei lanci previsti per quest’estate una mappa di tutte le missioni marziane mai avvenute nella storia dell’esplorazione spaziale.

Emily Lakdwalla: la “mamma” della mappa di tutte le missioni marziane

Emily Lakdawalla - Planetary SocietyEmily Lakdawalla, una delle divulgatrice di punta della Planetary Society, ha preparato la mappa delle missioni marziane raccogliendo i dati da svariate pubblicazioni per avere le coordiante precise del sito di ammartaggio. Le posizioni sono state ritrovate e corrette “al decimale” anche grazie ai passaggi del Mars Reconnaissance Orbiter della NASA . Il satellite, armato della camera HiRise, ha permesso grazie a  una raccolta di immagini altamente dettagliate mai viste prima, la composizione tridimensionale del terreno marziano e il calcolo dell’elevazione di ogni sito di ammartaggio, spiega la Lakdawalla.
La mappa è l’unica pubblicazione contenente tutti i dati precisi e aggiornati di ogni singolo sito.

Ogni tentativo di ammartaggio, di sempre

Marte ha visto ben 12 tentativi di ammartaggio, dei quali solo 8 hanno raggiunto con successo la superficie marziana. Tutti i successi sono marchiati NASA, che detiene anche il record positivo di una sola missione con fallimento nella manovra di discesa. L’Agenzia Spaziale Europea ha due tentativi falliti, mentre la russa Roscosmos ha provato tre volte. Anche se , per essere sinceri, la missione Mars 3 della Russia ha raggiunto con successo la superficie marziana per poi perdere le comunicazioni successivamente. Bisogna però annotare il fatto che di tre missioni fallite: Mars 2 e Mars 6 , entrambe russe, e il Mars Polar Lander statunitense non si conosce il luogo esatto dell’impatto.

Emily Lakdawalla for The Planetary Society. Base maps processed by Patrick McGovern from MOLA data.
Questa mappa mostra tutti questi siti. In arancione le missioni che hanno avuto  successo, in grigio i fallimenti. In azzurro, invece, indicati anche i siti di ammartaggio proposti per le tre missioni per Marte previste quest’anno.
Una nuova versione della mappa uscirà nel 2021 quando i lanci previsti per quest’estate, raggiungeranno il pianeta rosso.

Esiste una versione semplificata della stessa mappa con indicate le sole missioni riuscite.

Qui invece la versione completa di tutti i lanci marziani. È modificabile con Adobe Illustrtor e liberamente distribuibile sotto la licenza Creative Commons  Attribuzione – Non commerciale – Condividi allo stesso modo 3.0

Fonte foto: Planetary Society

 

Se questo articolo ti è piaciuto e vuoi rimanere informato iscriviti al nostro Canale Telegram o
seguici su Google News
.
Inoltre per supportarci puoi consigliare l'articolo utilizzando uno dei pulsanti qui sotto, se vuoi
segnalare un refuso Contattaci qui .


Autore dell'articolo: Redazione Webmagazine24