Morte del Principe Filippo

La morte del Principe Filippo: l’annuncio di Buckingham Palace e i funerali

Buckingham Palace ha annunciato oggi, 9 aprile 2021 la triste notizia della morte del principe Filippo

“È con profonda tristezza che Sua Maestà la Regina Elisabetta II annuncia la morte del suo amato marito, Sua Altezza Reale il Principe Filippo, Duca di Edimburgo” è questa  la dichiarazione ufficiale  rilasciata dai portavoce della famiglia reale. per annunciare la morte del principe Filippo.

“Il Principe Filippo, Duca di Edimburgo è spirato pacificamente stamattina nel Castello di Windsor. Ulteriori annunci saranno dati a tempo debito”, recita un breve comunicato rilasciato in seguito affisso sul cancello principale di Buckingham Palace.

I ricoveri in ospedale e il ritorno a Palazzo poco prima della morte del Principe Filippo

Filippo era stato ricoverato al King Edward VII Hospital di Londra il 16 febbraio a seguito du un malore.

Due settimane dopo, il trasferimento al St Bart’s Hospital per ulteriori cure per un’infezione, non ben specificata, e delle complicazioni cardiache.

La morte del Principe Filippo non è legata al coronavirus.

Martedì 16 marzo era stato dimesso dall’ospedale ed i portavoce di Buckingham Palace lo avevano descritto come “di buon umore” e “a suo agio”.

Purtroppo questa mattina il Principe Filippo si è spento.

Una vita dedicata alla Regina e ai doveri reali

Il Duca di Edimburgo ha dedicato la sua vita alla al dovere reale ed è morto pochi mesi prima del suo centesimo compleanno nel giugno di quest’anno.

Il principe Filippo è stato uno dei reali più impegnati nella storia – dal 1952 ha partecipato a 22.219 impegni in solitaria e 637 tour all’estero. Durante la sua carriera si è distinto per arguzia e saggezza e…per le sue famose gaffe!

I funerali in forma privata nella St. George’s Chapel

 

Sua Maestà la Regina, 94 anni, ha espresso il suo “profondo dolore” dopo la morte del suo “amato” marito, il Duca di Edimburgo, poche settimane dopo essere stato in ospedale. 

I funerali si svolgeranno in forma privata nei prossimi 10 giorni – con l’invito per il pubblico di evitare assembramenti intorno alla chiesa a causa dell’emergenza coronavirus. La salma resterà al  Castello di Windsor  fino ai funerali nella St. George’s Chapel (la stessa cappella del matrimonio di Harry e Meghan nel maggio 2018)

L’ultimo saluto del popolo alle porte di Buckingham Palace

In seguito all’annuncio di questa mattina della morte del principe Filippo, numerosi visitatori si sono recati a porgere l’ultimo saluto fuori da Buckingham Palace. In molti lo hanno ricordato come un “straordinario ambasciatore  della Gran Bretagna” e “un’ispirazione per le nuove generazioni”. Un flusso costante di centinaia di persone ha continuato ad arrivare fuori dalle porte del palazzo durante tutta la giornata, per aggiungere il proprio dono a un nutrito mucchio di fiori e messaggi – nonostante i cartelli di divieto. Alcuni hanno deposto mazzi e ghirlande di fiori, altri un biglietto, mentre qualcuno ha portato una foto di Filippo e persino bottiglie di Cognac.

La regina Elisabetta: 8 giorni senza apparizioni pubbliche per la morte del Principe Filippo

La Regina osserverà un periodo di lutto di 8 giorni in cui le apparizioni pubbliche saranno annullate. Durante questi 8 giorni nessuna legge verrà promulgata. In seguito, dopo altri 30 giorni di lutto Sua Maestà dovrebbe riprendere le proprie funzioni pubbliche. Ancora non sono state diffuse le ultime volontà del principe Filippo.

 

 

 

Autore dell'articolo: Marta Gilardoni

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

6 + dieci =