La Roma riconferma Fonseca

La Roma riconferma Fonseca, la decisione di Friedkin

         
Iscriviti al Feed di Webmagazine24.it intopic.it feedelissimo.com Segnala a Zazoom - Blog Directory
 

La Roma riconferma Paulo Fonseca anche per la prossima stagione, questa la decisione presa dal nuovo presidente Friedkin nella riunione di Londra con Fienga. Negli ultimi giorni si era parlato di un possibile esonero del tecnico portoghese, con uno tra Maurizio Sarri e Mauricio Pochettino pronto a subentrare.

Incontro a Londra tra Fienga e Friedkin

Nella giornata di ieri c’è stato un incontro molto importante in ottica mercato tra il CEO Guido Fienga e il figlio di Friedkin Ryan. Un colloquio attraverso il quale è stata presa anche una decisione definitiva sull’allenatore. Il club giallorosso nei giorni scorsi aveva sondato anche altri tecnici sul mercato, in ottica del possibile insediamento di un nuovo direttore sportivo. La nuova Roma tuttavia per questo calciomercato ha deciso di affidarsi a Fienga e a De Sanctis, con l’arrivo di un nuovo DS rinviato a fine mercato.

La Roma riconferma Fonseca, i dettagli

I giallorossi dunque anche per questioni di tempistiche hanno deciso di dare fiducia a Fonseca come allenatore. Il portoghese non ha fatto benissimo nell’ultima stagione, seppur avendo diverse attenuanti. Al tecnico è stata concessa quindi un’altra opportunità e adesso starà a lui saperla sfruttare al meglio. In tal senso la prossima settimana partirà a Trigoria il ritiro precampionato, con un Fonseca pronto a riabbracciare i suoi giocatori. La prima amichevole è stata annunciata invece per il 5 settembre e sarà proprio all’interno del centro sportivo contro il Benevento. Prima però bisognerà lavorare in maniera importante anche sul fronte mercato, con la conferma di Smalling individuata come priorità assoluta.

La Roma pianifica il calciomercato

L’incontro di Londra tra Friedkin e Fienga ha permesso ai due di confrontarsi sulla pianificazione del calciomercato. Il club giallorosso in questa sessione farà principalmente scambi ed operazioni poco onerose, in maniera tale di migliorare il bilancio lasciato dalla precedente gestione. Una delle trattative più calde in tal senso sarebbe con il Napoli e vedrebbe coinvolti Under e Milik. L’arrivo del polacco nella capitale tuttavia porterebbe ad una cessione di Dzeko, con il bosniaco finito ai ferri corti con Fonseca dopo un litigio post Siviglia.

 

Autore dell'articolo: Redazione Webmagazine24