nuovi positivi Serie A

Trovati nuovi positivi al Covid-19 in Serie A, i dettagli

 

Nella giornata di oggi sono stati trovati nuovi casi di giocatori positivi al Covid-19 in Serie A, con un Cagliari particolarmente colpito. Dopo la positività del giovane Kiril Despodov resa nota nei giorni scorsi, in casa rossoblù sono stati registrati dunque ulteriori nuovi casi. Uno ne è stato riscontrato anche nella Roma ed ha visto coinvolto il portiere Antonio Mirante, come dichiarato da lui stesso sul suo profilo Instagram.

Trovati nuovi positivi al Covid-19 in Serie A, la situazione

Il Cagliari attraverso il proprio sito ufficiale ha annunciato la positività di alcuni giocatori al Covid-19. Sono precisamente tre i giocatori coinvolti e si tratta di Filip Bradaric, Luca Ceppitelli e Alberto Cerri. Il club rossoblù ha comunicato allo stesso tempo l’ufficialità del rinvio del ritiro di Aritzo, a causa ovviamente dell’elevato numero di giocatori positivi. Una scelta inevitabile, visto il numero elevato di giocatori coinvolti e la necessità quindi di rimanere in quarantena. E’ decisamente più leggera invece la situazione in casa Roma, con un solo giocatore trovato positivo e si tratta di Mirante. Il portiere ha comunque dichiarato sui propri social di stare bene e di essere per sua fortuna asintomatico. Dovrà adesso rimanere come da protocollo in isolamento per 14 giorni e salterà ovviamente la prima parte del ritiro precampionato a Trigoria.

L’annuncio di Antonio Mirante su Instagram

Tra i nuovi casi di positivi al Covid-19 in Serie A c’è dunque anche Antonio Mirante, primo contagiato nella formazione giallorossa. Questo il suo annuncio su Instagram:Sono purtroppo risultato positivo. Sto bene, non ho alcun sintomo, né tosse né febbre. Sono in isolamento, spero di guarire presto e riprendere prima possibile la preparazione con i miei compagni”. Si spera ovviamente di non ritrovarci qui a commentare di ulteriori casi nella nostra Serie A, in maniera tale di poter anche scongiurare nuovi blocchi del calcio.

Fonte immagine: Facebook Profilo  Antonio Mirante

 

Se questo articolo ti è piaciuto e vuoi rimanere informato iscriviti al nostro Canale Telegram o
seguici su Google News
.
Inoltre per supportarci puoi consigliare l'articolo utilizzando uno dei pulsanti qui sotto, se vuoi
segnalare un refuso Contattaci qui .


Autore dell'articolo: Redazione Webmagazine24