Le parole del 2020

Le parole del 2020, quelle più cercate su Google

         
Iscriviti al Feed di Webmagazine24.it intopic.it feedelissimo.com Segnala a Zazoom - Blog Directory
 

Le parole del 2020, quelle più cercate su Google. L’anno funesto e bisesto è andato via, siamo entrati nel 2021 ma cosa ci portiamo dietro?

Speriamo dunque non dolore e sofferenza ma sicuramente le parole del 2020 più cliccate entrano direttamente nella storia.

Infatti l’emergenza sanitaria, purtroppo ancora in corso, non solo ci ha cambiato stili di vita ma ha altresì fatto entrare nel nostro vocabolario nuove parole e termini.

Diversi i termini che sono entrati nella nostra quotidianità; in primis c’è Coronavirus che, la stessa Accademia della Crusca definisce:

Ciascun virus appartenente a un gruppo di virus a RNA dall’aspetto simile a una corona, causa di malattie del sistema respiratorio nell’uomo e del sistema respiratorio e gastrointestinale negli animali.

Non solo, diverse e nuove parole sono entrare gergo abituale come mascherina, assembramento, distanziamento sociale, quarantena, isolamento fiduciario, etc..

A queste poi vanno aggiunti altri termini legati anche alle diverse necessità di evitare i contagi come congiunti, coprifuoco, tracciamento, ristori, seriologico, vaccino, immunità di gregge.

Così come abbiamo imparato la sottile differenza tra attività motoria e attività sportiva

Tanti dunque i nuovi termini ma per il celebre dizionario britannico Collins, il termine è uno solo: lockdown

Gli esperti di lessico dell’editore Harper Collins infatti hanno motivato l’indicazione affermando che il termine è:

diventato sinonimo di una esperienza che ha modificato la vita di persone in tutte il mondo ed è diventata di uso comune fra i governanti del pianeta.

Il dizionario Collins nel 2020 ha dunque registrato più di 250mila utilizzi di “lockdown”, che indica in specifico la chiusura delle attività per contenere la pandemia da coronavirus.

Se vogliamo però fare una classifica delle 10 parole dello scorso anno più cercate su Google, troviamo:

  1. Coronavirus,
  2. Elezioni USA,
  3. Classroom,
  4. Weschool,
  5. Nuovo Dpcm,
  6. Diego Armando Maradona,
  7. Kobe Bryant,
  8. Meet,
  9. Contagi,
  10. Protezione civile.

Autore dell'articolo: Francesca DI Giuseppe

Francesca Di Giuseppe, nata a Pescara il 27 ottobre 1979, giornalista e titolare del blog Postcalcium.it. Il mio diario online dove racconto e parlo a mio della mia passione primaria: il calcio Laureata in Scienze Politiche presso l’Università degli Studi di Teramo con una tesi dedicata al calcio femminile. Parlare di calcio è il mezzo che ho per assecondare un’altra passione: la scrittura che mi porta ad avere collaborazioni con diverse testate giornalistiche regionali e nazionali.