Lewis Hamilton vince il GP del Portogallo: 4 piloti a pieni giri

Lewis Hamilton vince il GP del Portogallo: 4 piloti a pieni giri

 

Lewis Hamilton vince il GP del Portogallo di Formula 1 e insieme a Bottas la Mercedes conquista la doppietta sul circuito di Portimao. Il dominio del pilota inglese è stato quasi assoluto, tranne per le fasi iniziali che ha perso un paio di posizioni. Nonostante ciò, però, le ha recuperate dopo qualche giro dando un distacco di oltre 25 secondi sul secondo in classifica, Valtteri Bottas sull’altra Mercedes alla fine della gara. Chiude il podio Max Verstappen con il terzo posto, ma Charles Leclerc riesce a conquistare la quarta posizione. Anche Vettel, con l’altra Ferrari è arrivato a punti con il decimo posto. Solo quattro piloti sono arrivati a pieni giri, gli altri sono stati tutti doppiati.

Al quinto posto troviamo Gasly su AlphaTauri, e a seguire Sainz su McLaren, Perez su Racing Point, Ocon e Ricciardo (entrambi su Renault) e Vettel su Ferrari. Il Gran Premio ha regalato sorpassi e duelli su questo circuito che per la prima volta ospita la Formula 1. Hamilton conquista la 92esima vittoria in carriera. Rappresenta un Guinness World Record. La partenza è stata caotica, con Sainz che è riuscito a conquistare la leadership del Gran Premio, superando tutti e portandosi al comando. Allo stesso modo Kimi Raikkonen, partendo dalle retrovie, nel primo giro è riuscito a portarsi in sesta posizione, perdendo però successivamente e finendo fuori dalla top ten.

Lewis Hamilton vince il GP del Portogallo: l’ordine di arrivo sul circuito di Portimao

Di seguito è riportato l’ordine di arrivo.

  • 1  Lewis HAMILTONMercedes;
  • 2  Valtteri BOTTASMercedes +25.592;
  • 3  Max VERSTAPPENRed Bull Racing +34.508;
  • 4  Charles LECLERCFerrari +65.312;
  • 5  Pierre GASLYAlphaTauri +1 giro;
  • 6  Carlos SAINZMcLaren +1 giro;
  • 7  Sergio PEREZRacing Point +1 giro;
  • 8  Esteban OCONRenault +1 giro;
  • 9  Daniel RICCIARDORenault +1 giro;
  • 10  Sebastian VETTELFerrari +1 giro;
  • 11  Kimi RÄIKKÖNENAlfa Romeo Racing +1 giro;
  • 12  Alexander ALBONRed Bull Racing +1 giro;
  • 13  Lando NORRISMcLaren +1 giro;
  • 14  George RUSSELLWilliams +1 giro;
  • 15  Antonio GIOVINAZZIAlfa Romeo Racing +1 giro;
  • 16  Kevin MAGNUSSENHaas F1 Team +1 giro;
  • 17  Romain GROSJEANHaas F1 Team +1 giro;
  • 18  Nicholas LATIFIWilliams +2 giri;
  • 19  Daniil KVYATAlphaTauri +2 giri;
  • 20  Lance STROLLRacing Point.

Via

Fonte immagine copertina: GPBlog

 

Se questo articolo ti è piaciuto e vuoi rimanere informato iscriviti al nostro Canale Telegram o
seguici su Google News
.
Inoltre per supportarci puoi consigliare l'articolo utilizzando uno dei pulsanti qui sotto, se vuoi
segnalare un refuso Contattaci qui .


Autore dell'articolo: Francesco Menna

Mi chiamo Francesco, classe 96. Laureato in Ingegneria Meccanica e studente alla magistrale di Ingegneria Meccanica per l'Energia e l'Ambiente alla Federico II di Napoli. Passione sfrenata per tutto ciò che ha un motore e va veloce. Per info e collaborazioni inviare una mail a framenna96@gmail.com