Liegi Bastogne Liegi

Liegi Bastogne Liegi 2019, programma e diretta tv

         
Iscriviti al Feed di Webmagazine24.it intopic.it feedelissimo.com Segnala a Zazoom - Blog Directory
 

La Liegi Bastogne Liegi 2019 (la più antica delle classiche) chiude il Trittico delle Ardenne. La corsa è in programma domenica 28 aprile ed è la quarta Monumento dell’anno. Per quest’edizione, vi è una novità nel percorso. Infatti, l’arrivo non sarà più posizionato sulla collina di Ans, ma nella città belga. Il percorso è composto da 256 chilometri agevoli per le varie caratteristiche dei corridori.

Corridori che dovranno affrontare ben undici côtes, di cui la maggior parte situate nella seconda metà della corsa. Vi saranno qui la Côte de la Roche-en-Ardenne, la Côte de Saint-Roche, la Côte de Mont-le-Soie,  Côte de Wanne, Côte de Stockeu,  la Côte de la Haute-Levée, Col du Rosier, Col du Maquisard, Côte de la Redoute,  Côte de Forges, Côte de la Roche-aux-Faucons. L’arrivo della corsa è in pianura, quindi la collinetta finale non permetterà di fare selezione. La partenza è prevista per le ore 10.10, mentre l’arrivo intorno alle 17.

[adrotate banner=”37″]

Liegi Bastogne Liegi 2019, dove vederla in tv

La Liegi Bastogne Liegi è una corsa molto attesa dagli appassionati di ciclismo. Tra i favoriti per la vittoria finale vi sono: Julian Alaphilippe, Jakob Fuglsang, Vincenzo Nibali, Maximilian Schachmann, Alejandro Valverde, Adam Yates, Romain Bardet, Michal Kwiatkowski, Michael Matthews, Diego Ulissi, Tom Dumoulin, Davide Formolo, Philippe Gilbert, Daniel Martin, Mike Woods. Per tutti gli amanti del ciclismo sarà possibile seguire la corsa in diretta tv. La Liegi Bastogne Liegi sarà infatti trasmessa sia dalla Rai in chiaro, sia da Eurosport, ma solo a partire dal pomeriggio.

Per quel che riguarda la Rai l’inizio della diretta è per le 14.30 su Rai Sport, mentre su Eurosport inizierà alle 14.15. Da sottolineare che sarà a disposizione dei singoli utenti anche la diretta streaming. Sarà quindi possibile collegarsi alle piattaforme Rai Play e Eurosport Player. Ricordiamo che in quest’ultimo caso, si tratta di un servizio offerto in abbonamento e a pagamento.

Non resta quindi che attendere la partenza per scoprire chi vincerà l’ultima classica dell’anno.

Fonte foto copertina Foto di Les Meloures CC BY-SA 3.0

Autore dell'articolo: Annamaria Sabiu