Lista Champions Juve: due i tagli eccellenti

Lista Champions Juve: due i tagli eccellenti

 

Lista Champions

Lista Champions league Juventus da compilare e consegnare entro la mezzanotte di oggi. Paratici non è riuscito nell’impresa di effettuare alcune cessioni. Ingaggi troppo onerosi e poca voglia di lasciare un club vincente, in grado di garantire emolumenti faraonici. Ecco quindi che i bianconeri si trovano oggi con una rosa fin troppo abbondante. La stessa é composta da calciatori forti, che con tutta probabilità giocherebbero titolari in qualsiasi altra squadra del nostro campionato. Ovviamente non tutti potranno giocare con continuità. Il mister Maurizio Sarri, dovrà man mano fare delle scelte tecniche, lasciando fuori alcuni di questi campioni. Entri o gli dovrà essere consegnata la lista Champions, e due calciatori verranno esclusi.

Chi verrà escluso e perché

Dopo il grave infortunio occorso a Chiellini, la Juventus ha confermato Daniele Rugani. Sarri punterà su di lui, è il centrale di Lucca farà parte della lista Champions. Verranno dunque tagliati un centrocampista ed un attaccante. Chi saranno gli emarginati? A centrocampo i nomi in ballo sono sostanzialmente due o tre. Il primo è quello del tedesco Emre Can, che il tecnico considera meno rispetto agli altri. Can infatti viene considerato poco funzionale al gioco del tecnico toscano. Gli altri nomi papabili, potrebbero essere Betancurt, finora poco utilizzato e Ramsey che continua a manifestare problemi fisici. Insomma un bel rebus.

Il taglio nel reparto avanzato

In avanti invece i dubbi sono praticamente ridotti ai minimi termini. L’escluso infatti c’è già, si tratta di Mario Mandzukic idolo dei tifosi juventini. Il croato non ha voluto lasciare la Vecchia Signora, ed ora Sarri, salvo sorprese dell’ultima ora, lo lascerà fuori dalla lista Uefa di coloro, che disputeranno la prossima edizione della Champions League. Questo potrebbe incrinare ulteriormente io rapporto tra le parti. Mandzukic ormai è quasi fuori dal progetto bianconero, probabilmente a gennaio dovrà cambiare aria.

 

 

 

Se questo articolo ti è piaciuto e vuoi rimanere informato iscriviti al nostro Canale Telegram o
seguici su Google News
.
Inoltre per supportarci puoi consigliare l'articolo utilizzando uno dei pulsanti qui sotto, se vuoi
segnalare un refuso Contattaci qui .


Autore dell'articolo: Redazione Webmagazine24