Londra esplosione in metro

Londra esplosione in metro alla stazione di Southgate

intopic.it feedelissimo.com  
 

Londra esplosione in metro, panico tra la gente per una deflagrazione definita “minore”.

Londra esplosione in metro, in corrispondenza della stazione di Southgate, le cause sono ancora da definire.

Sul luogo dell’esplosione sono giunti sia la polizia che i vigili del fuoco, naturalmente la stazione è stata chiusa.

Ancora non si sono diffuse notizie ufficiali ma, al momento, pare non ci siano feriti gravi e l’esplosione è stata definita come:

“un’esplosione di lieve entità”

Gli inquirenti stanno effettuando il sopralluogo della zona per capire le cause del pauroso episodio.

Ovviamente, anche per questioni prudenziali, il traffico della metro è stato rallentato.

Come spesso accade quando si verificano scene di panico in zone altamente frequentate si contano alcuni contusi, probabilmente nella foga fuggi fuggi generale.

Dapprima, la polizia ha lasciato trapelare in via ufficiosa che è stato trovato un “pacchetto sospetto” nella stazione di Southgate; ora sembra che Scotland Yard abbia identificato la causa in una batteria di alimentazione.

Sono aperte ancora tutte le piste ma, al momento, tra le ipotesi più attendibili non ci sarebbe quella terroristica.

Fonte TGCOM24

 
Grazie al nostro canale Telegram potete rimanere aggiornati sulla pubblicazione di nuovi articoli di WebMagazine24
 
 

Articoli consigliati:


Autore dell'articolo: Paolo Di Sante

Ogni giorno genitori danno tutto per la famiglia, lavoratori si sacrificano per lo stipendio, disoccupati cercano disperatamente lavoro, imprenditori e professionisti cercano di mandare avanti l'attività. E poi c'è l'Italia, un paese intasato di burocrazia e norme che sembrano remare contro chi si alza la mattina per affrontare la giornata. Tutto ciò ha mosso in me la voglia di pubblicare studi, ricerche ed appunti che sono frutto di oltre un ventennio di lavoro: adempimenti fiscali, civilistici ed amministrativi; servizi alle aziende ed alle persone in campo amministrativo e finanziario. Credo che la diffusione delle informazioni porti equità sociale. Il mio motto preferito: "l'unione fà la forza".