Lozano ormai é del Napoli, addio al Psv

Lozano ormai é del Napoli, addio al Psv

 

Lozano e il Napoli

Lozano da quanto traspariva tra gli addetti ai lavori non era più uno degli obiettivi del Napoli. Giravano infatti con insistenza tante voci di mercato. Si parlava di James Rodriguez, Pepe ed altri ancora. Invece niente di fatto, non si è chiusa nessuna di queste trattative. Hirving invece è sempre rimasto nei pensieri della dirigenza partenopea. In alcuni frangenti sembrava essere stato messo in disparte, ma mai totalmente abbandonato. Il presidente Aurelio De Laurentis ha dichiarato “Io, Giuntoli è Carlo Ancelotti abbiamo idee e vedute differenti, ma questo non é così importante. Serve poi trovare l’intesa è l’unità di intenti”.

Napoli pronto a chiudere

Adesso il club azzurro è pronto a chiudere l’affare. Il messicano è un ottimo calciatore. Secondo ADL ha anche un grande pregio, da tenere assolutamente in considerazione. È ancora molto giovane, ed ha un grande futuro davanti a se. Il fantasista messicano ha doti da goleador e  si caratterizza per essere anche un pregevole assist man. Insomma un attaccante esterno moderno, in grado di puntare l’uomo, saltarlo, e creare la superiorità numerica. Aurelio De Laurentis ha anche aggiunto “Il suo procuratore è abbastanza serio, è questo ha agevolato la trattativa”. Il Napoli per averlo al San Paolo, dovrà pagare l’intera clausola rescissoria, circa 42 milioni di euro.

Ancelotti avrà il suo rinforzo

Con il prossimo arrivo del messicano Hirving El Chucky Lozano, si completa un reparto avanzato abbastanza completo. Potrebbe aprire spazi per tutti gli altri compagni di reparto napoletani e fare la differenza. Il pubblico partenopeo in genere molto caldo, lo attende per cercare di colmare definitivamente il gap con la Juventus. Qualcuno potrebbe anche partire, per cercare di rimpinguare le casse societarie. La sociertà ha finora  ceduto Rog al Cagliari, Diawara alla Roma e qualche altro elemento. Con Lozano, Milik e Callejon si potrebbe formare un grande tridente offensivo. Le alternative sono di grande valore, Mertens, Ounas ed altri.

 

 

Se questo articolo ti è piaciuto e vuoi rimanere informato iscriviti al nostro Canale Telegram o
seguici su Google News
.
Inoltre per supportarci puoi consigliare l'articolo utilizzando uno dei pulsanti qui sotto, se vuoi
segnalare un refuso Contattaci qui .


Autore dell'articolo: Redazione Webmagazine24