"L'Ucraina merita di ospitare l'Eurovision"

“L’Ucraina merita di ospitare l’Eurovision Contest nel 2023”, lo dice Boris Johnson

 

LONDRA – L’Ucraina merita di ospitare l’Eurovision Contest nel 2023. Lo afferma il primo ministro britannico, Boris Johnson, come riferisce la Bbc online.

In quanto vincitrice con la band rap-folk Kalush Orchestra, l’Ucraina dovrebbe ospitare lo spettacolo, ma ieri l’European Broadcasting Union (Ebu) ha annunciato che il festival non si svolgerà nel Paese per ragioni di sicurezza e organizzative, mentre si sta discutendo se tenerlo nel Regno Unito, arrivato secondo.

“L’Ucraina merita di ospitare l’Eurovision Contest nel 2023”, lo dice Boris Johnson

“Gli ucraini hanno vinto in modo equo e dovrebbero avere la possibilità di ospitarlo”, ha detto Johnson a colloqui con i giornalisti stamane dopo essere tornato dal suo viaggio a Kiev. “Manca un anno. Andrà tutto bene quando arriverà l’Eurovision Song Contest e spero che lo capiscano”, ha aggiunto. Johnson ha poi parlato della visita a sorpresa a Kiev dove ha incontrato il presidente ucraino, Volodymyr Zelensky.

“La città mi è sembrata molto più vivace e la gente molto più ottimista rispetto alla mia ultima visita appena un paio di settimane fa”, ha aggiunto Johnson. Nel corso di una conferenza stampa a Kiev con il presidente Volodymyr Zelensky, il premier britannico aveva detto: “Lavoreremo insieme per sbloccare il grano ucraino tenuto in ostaggio da Putin che priva le persone nel mondo del cibo di cui hanno bisogno”.

 

Se questo articolo ti è piaciuto e vuoi rimanere informato iscriviti al nostro Canale Telegram o
seguici su Google News
.
Inoltre per supportarci puoi consigliare l'articolo utilizzando uno dei pulsanti qui sotto, se vuoi
segnalare un refuso Contattaci qui .


Autore dell'articolo: Redazione Webmagazine24