Mick Jagger: problemi di salute e tour annullato

Mick Jagger: problemi di salute e tour annullato

         
Iscriviti al Feed di Webmagazine24.it intopic.it feedelissimo.com Segnala a Zazoom - Blog Directory
 

Mick Jagger non sta bene

L’immortale Mick Jagger classe ’43 è l’indescrivibile cantante dei Rolling Stones. Purtroppo però non sempre tutto va per il meglio e a quanto pare questa volta il buon vecchio – per modo di dire – Mick non se la sta passando proprio bene. Infatti purtroppo per motivi di salute di ancora sconosciuta entità il “No Filter Tour” in America è stato cancellato. Ad annunciarlo è stata la stessa band con un post su Facebook, anche se già in precedenza il cantante aveva rilasciato la triste notizia con un tweet. Questa notizia ha sconvolto tutti i suoi fan che adesso si trovano in uno stato di apprensione per il loro idolo. A settantacinque anni il fantastico Mick è ancora in ottima forma, basta dare uno sguardo al suo profilo instagram dove carica video in cui fa sport o suona come se fosse ancora una giovane rock star.

Mick Jagger: problemi di salute e tour annullato
Fonte immagine:Wikimedia

Il front-man tornerà e stupirà ancora il pubblico

 


Il cantante ha affermato:

“Odio deludere i miei fan e sono profondamente deluso di dover rinviare il tour, ma non vedo l’ora di tornare sul palco appena sarà possibile”.

Tutta la band è dispiaciuta per l’inconveniente creatosi. Tuttavia la salute viene prima di tutto e infatti i medici hanno specificatamente sconsigliato al frontman di iniziare un tour così stancante e imponente. Fortunamente gli stessi hanno anche detto che il cantante sarà in grado di tornare sul palco molto presto: l’importante è che in questo momento pensi solo a curarsi.

La notizia ha lasciato tutti quanti senza parole, e lo stesso Mick Jagger ha detto di essere turbato per l’accaduto, tanto da affermare:

“Sono devastato per aver dovuto posticipare il tour ma lavorerò molto duramente per tornare sul palco il più presto possibile. Ancora una volta, scuse enormi a tutti”.

L’unica cosa da fare è augurare alla rock star una veloce guarigione, nella speranza di vedere di nuovo la band solcare i palchi di tutto il mondo con la grinta di sempre.

 

 

Fonte Immagine copertina: Flickr

Autore dell'articolo: Redazione Webmagazine24