Microsoft: Non utilizzare protezione da sovratensione con Xbox One X e One S.

Microsoft avverte : “Non utilizzare Surge Protectors con Xbox One X, One S”

Se esci e acquisti costosi dispositivi elettronici che richiedono una presa di corrente per funzionare, un altro acquisto chiave è la protezione da sovratensione. Questo di solito si presenta sotto forma di una ciabatta con protezione da sovratensioni integrata o un singolo dispositivo di protezione della presa. Portano un po la mente a pensare che proteggono i tuoi gadget. Tuttavia, Microsoft non vuole che tu ne usi uno con Xbox One X o One S.

Microsoft avverte: L’uso di due dispositivi di protezione da sovratensione causa che la tua Xbox non si accenda nemmeno.

Potrebbe sembrare folle, ma Microsoft ha una ragione legittima: risulta che entrambe le console dispongono di un dispositivo di protezione da sovratensione incorporato in modo da essere protetti senza necessità di un dispositivo separato. Se decidi di usarne uno comunque, è probabile che la tua Xbox non si accenda nemmeno.

Come spiega la pagina di supporto Xbox di Microsoft, se si collega Xbox One a una presa protetta da sovratensione, la console non è in grado di raggiungere la piena potenza necessaria per “prestazioni ottimali”. Per l’utente, si presenta come una Xbox rotta, ma in realtà è solo l’uso di due dispositivi di protezione da sovratensione che causano il problema.

Questa potrebbe essere una soluzione più difficile di prima. Se tutto il tuo setup è a corto di prese di corrente protette, significa acquistare un nuovo cavo non protetto, installarlo e agganciare la tua Xbox. Questo è un costo aggiuntivo e una gestione dei cavi dolorosa, a seconda di quanti dispositivi si sono seduti sotto il televisore.

Se hai già provato ad accendere la tua Xbox e non è successo nulla a causa di questo doppio problema di protezione da sovratensione, la tua console potrebbe aver bisogno di un reset dell’alimentazione. È semplicissimo, basta scollegare il cavo di alimentazione della console, rimuovere la protezione da sovratensioni esterna, attendere 10 secondi, quindi ricollegare Xbox e premere il pulsante Xbox. La console dovrebbe avviarsi normalmente.

Via