Obesità senile: come evitarla?

Obesità senile: come evitarla?

L’obesità senile è in aumento, per questo motivo, in base ad un personale controllo medico, è possibile agire evitando spiacevoli conseguenze.

             Obesità senile

Fare attività fisica e tener conto delle diverse calorie giornaliere in base al BMI per molte persone non sarà una novità. Però, una ricerca saltata agli occhi in questi ultimi giorni, relativa all’obesità nelle persone dopo i 65 anni, suggerisce come la riduzione di appena 250 calorie al giorno, accompagnate da un esercizio moderato, prospetta benefici maggiori rispetto al solo esercizio, soprattutto per coloro che, in età avanzata sono in netto sovrappeso. Leggi di più a proposito di Obesità senile: come evitarla?

Batteri Intestinali

Batteri Intestinali come influiscono sulla personalità?

Un nuovo studio evidenzia come intere comunità di batteri Intestinali sono associate a tratti di personalità.

Una nuova ricerca fornisce la prova che tutti e quattro i tratti (energia mentale e fatica,.energia fisica e fatica) possono avere profili di batteri intestinali unici ma sovrapposti; ad esempio, i batteri più spesso connessi alla percezione in termini di energia svolgono funzioni metaboliche; mentre i batteri più spesso connessi alla sensazione di fatica sono associati all’infiammazione.

Il 45% circa della popolazione statunitense soffre di affaticamento eccessivo e persistente; questo rappresenta un problema comune, costoso e poco compreso. In Italia, una stima degli anni precedenti afferma che ne soffre il 43% della popolazione. Leggi di più a proposito di Batteri Intestinali come influiscono sulla personalità?

Avocado malattie cardiovascolari ridotte con il consumo di due porzioni

Avocado malattie cardiovascolari ridotte con il consumo

Una ricerca che dura da 30 anni scopre che il consumo di due porzioni di avocado. alla settimana è legato a un minor rischio di malattie cardiovascolari.

Mangiare due o più porzioni di avocado la settimana è stato associato a un minor rischio di malattie cardiovascolari. Inoltre, sostituire l’avocado con alcuni alimenti contenenti grassi come burro, formaggio o carni lavorate si associa con lo stesso principio a basso rischio d’insorgenza di queste patologie. Tutto si basa su una nuova ricerca pubblicata oggi sullo Journal of the American Heart Association; una rivista con libero accesso sottoposta a controllo paritario dell’American Heart Association. Leggi di più a proposito di Avocado malattie cardiovascolari ridotte con il consumo

Fibre alimentari: e l'importanza nella dieta

Fibre alimentari e l’importanza nella dieta

La ricerca fa scattare l’allarme sulle fibre alimentari: la maggior parte delle persone ha bisogno di incrementarne più nella propria dieta!

Sono molti i fattori legati alla salute da tenere a mente durante la giornata, soprattutto da un punto di vista alimentare. Calorie, carboidrati, proteine, grassi saturi, vitamine e minerali, solo per citarne alcuni.

Nella vostra dieta, vi siete mai dimenticati delle fibre? Molte persone, purtroppo, lo fanno.

“Lo sappiamo da sempre, ma bisogna riscoprirlo continuamente”, commenta Joanne Slavin, professoressa di scienze alimentari e nutrizione all’Università del Minnesota a MinneapolisLe fibre sono davvero una buona medicina. E sono l’unica cosa che vorremmo, come dietisti, che la gente mangiasse di più”.

Leggi di più a proposito di Fibre alimentari e l’importanza nella dieta

Trovate tracce di glisofato nelle confezioni di pasta di famosi brand italiani

Trovate tracce di glisofato nelle confezioni di pasta di famosi brand italiani

Molti piatti deliziosi possono essere cucinati con gli spaghetti. Ma uno studio tedesco mostra un problema un po’ preoccupante: il glifosato è in più della metà della pasta. Inoltre, sono stati trovati componenti di olio minerale e tossine di muffe. Più della metà dei 19 marchi di spaghetti nel test contiene tracce del controverso glifosato diserbante. L’ Agenzia […]

Vino rosso e alimenti ricchi di flavonoidi abbassano la pressione sanguigna grazie alla flora intestinale

Vino rosso e alimenti ricchi di flavonoidi abbassano la pressione sanguigna grazie alla flora intestinale

I consigli dietetici degli operatori sanitari possono sembrare senza gioia, in genere richiedono alle persone di stare alla larga da un elenco di prelibatezze che gli scienziati hanno scoperto essere “cattive” per la salute. Le principali eccezioni a questa regola sono i cibi e le bevande ricchi di flavonoidi, che includono cioccolato fondente, mirtilli e […]

Obesità infantile in aumento

Obesità infantile in aumento causa lockdown

Obesità infantile in aumento causa lockdown e restrizioni. Un bambino su tre è su di peso, è quanto emerge da un’analisi della Coldiretti Dunque l’obesità infantile in aumento secondo i dati dell’associazione diffusi in occasione della 1° festa dell’educazione alimentare nelle scuole. I due lockdown e la chiusura a più riprese delle scuole, hanno quindi […]

Lotta allo spreco alimentare

Lotta allo spreco alimentare, 10 regole da Campagna Amica

Lotta allo spreco alimentare, 10 regole da Campagna Amica. Un problema ancora importante nel nostro paese che non può più essere rimandato Lotta allo spreco alimentare, oggi è la giornata nazionale e da un’analisi di Coldiretti si evince che “riducendo di appena il 25% gli sprechi di cibo degli italiani sarebbe possibile imbandire adeguatamente la […]

Fare la spesa costa

Fare la spesa costa, prezzi ancora alti

Fare la spesa costa, prezzi ancora alti. Causa emergenza Coronavirus la forbice è sempre ampia e pesa sul portafoglio dei consumatori La pandemia ha generato una serie di effetti collaterali tra i quali gli alimenti, infatti fare la spesa costa ancora con i prezzi in aumento. Il presidente di Confagricoltura, Massimiliano Giansanti, analizza dunque i […]

Assalto locuste in Africa carenza pesticidi dopo Covid

Assalto locuste in Africa carenza pesticidi dopo Covid

FAO: assalto locuste in Africa aggravato da carenza pesticidi dopo blocco per diffusione nuovo coronavirus Covid-19

Roma, lì 11 aprile 2019 – Carenza di pesticidi, conseguenza del Lockdown introdotto per contrastare la diffusione del Covid-19, ha favorito l’assalto delle locuste in Africa.


In un contesto ambientale penalizzato dal meteo, la situazione è aggravata anche dalla carenza di pesticidi, bloccati dal lockdown; sul lastrico Paesi come Etiopia, Kenya e Somalia.


Leggi di più a proposito di Assalto locuste in Africa carenza pesticidi dopo Covid