Vino e formaggio nella dieta aiutano a ridurre il declino cognitivo

Vino e formaggio nella dieta aiutano a ridurre il declino cognitivo

Lo studio è stato guidato dal ricercatore principale, Auriel Willette, assistente professore in Scienze alimentari e nutrizione umana. Inoltre, troviamo anche Brandon Klinedinst, un dottorando di ricerca in neuroscienze che lavora nel dipartimento di Scienze alimentari e nutrizione umana dello Iowa State. Lo studio rappresenta un’analisi su larga scala unica nel suo genere che collega […]

Bere caffè dopo la colazione migliora il metabolismo

Bere caffè dopo la colazione migliora il metabolismo

La ricerca del Center for Nutrition, Exercise & Metabolism presso l’Università di Bath ha esaminato l’effetto del sonno interrotto e del caffè mattutino su una gamma di diversi marker metabolici. Scrivendo sul British Journal of Nutrition, gli scienziati mostrano che mentre una notte di sonno povero ha un impatto limitato sul nostro metabolismo, bere caffè […]

Obesità fattore di rischio di morte per Coronavirus

Obesità fattore di rischio di morte per Coronavirus

Ormai, la maggior parte delle persone capisce che gli anziani risultano particolarmente vulnerabili al Covid-19. Ma alcuni studi sui pazienti infetti da nuovo Coronavirus in Francia, Italia, Cina e Stati Uniti hanno anche identificato condizioni croniche che mettono a rischio anche i pazienti più giovani. Si tratta di un problema piuttosto comune ai giorni d’oggi, […]

Relazione annuale sulla celiachia nel 2018

Relazione annuale sulla celiachia nel 2018

Relazione annuale del Ministero della Salute (Direzione Generale per l’Igiene e la Sicurezza degli Alimenti e la Nutrizione) al Parlamento sulle celiachia nel 2018


La Relazione annuale sulla celiachia è stata realizzata dalla Direzione Generale per l’Igiene e la Sicurezza degli Alimenti e la Nutrizione ed evidenzia la situazione all’interno del territorio italiano nel 2018.


Leggi di più a proposito di Relazione annuale sulla celiachia nel 2018

effetti della dieta sulla salute

Gli effetti della dieta sulla salute mentale

Diverse ricerche scientifiche hanno evidenziato gli effetti della dieta sulla salute mentale Negli ultimi anni numerosi studi hanno reso noto gli effetti della dieta sulla salute mentale delle persone. Diversi ricercatori hanno, infatti, riscontrato che coloro che seguono un’alimentazione ricca di zuccheri aggiunti e alimenti trasformati rischiano di sviluppare ansia e depressione. E’ bene tener […]

Vitamina D: luce solare e alimenti giusti

La vitamina D è una sostanza indispensabile per il nostro benessere, in particolare per il sistema immunitario e per le ossa. Infatti aiuta l’organismo proprio ad assorbire il calcio, alla base della struttura del tessuto osseo. Luce solare per fare il pieno di vitamina D Per produrre e sintetizzare la vitamina D abbiamo bisogno della […]

Dieta SPF per proteggere la pelle dal sole

Dieta SPF, ovvero lo stile alimentare che tutela la pelle dagli effetti nocivi dei raggi solari. La sigla SPF significa ‘Sun Protection Factor’ e la troviamo sui prodotti solari come creme e dopo sole. Ma anche un’alimentazione mirata può contribuire a rafforzare le difese della cute contro i danni dei raggi solari. Dieta SPF contro […]

Torna la Giornata Nazionale del Biologo Nutrizionista, ecco quando

Torna la Giornata Nazionale del Biologo Nutrizionista, ecco quando

ROMA – Torna la Giornata Nazionale del Biologo Nutrizionista. Sabato 18 e domenica 19 maggio, in 24 piazze italiane, si terrà la sesta edizione di questa manifestazione, a cura dell’Enpab, che prevede consulenze nutrizionali gratuite per tutti. L’evento porta nelle principali piazze italiane oltre 700 biologi per aiutare la popolazione a un corretto stile di […]

La dieta chetogenica

La dieta chetogenica per curare il mal di testa

La dieta chetogenica funziona per combattere e curare il mal di testa. I dati preliminari di uno studio condotto da circa un anno presso l’Ospedale Humanitas Gradenigo sostengono questa tesi. I pazienti che si sono sottoposti a questo studio, sono persone per lo più normopeso, afflitti da emicrania cronica e fortemente resistenti ai farmaci. Dallo studio emerge che nell’80% delle pazienti si è ridotto il numero delle ore di cefalea al giorno. Così come è diminuita anche la durata media degli attacchi e si è ridotta anche l’intensità del dolore. Infine, i dati hanno dimostrato che è diminuita anche la quantità dei farmaci assunti nell’arco di un mese.

Leggi di più a proposito di La dieta chetogenica per curare il mal di testa