la saga di Twilight tornerà con un sequel

Midnight Sun dal 4 agosto in libreria

         
Iscriviti al Feed di Webmagazine24.it intopic.it feedelissimo.com
 

Midnight Sun dal 4 agosto sarà disponibile in libreria e online. A dodici anni dall’uscita dell’ultimo capitolo della saga di Twilight, Stephanie Meyer ritorna a parlare dei vampiri. Per leggere il nuovo romanzo in italiano dovremmo attendere il 24 settembre, edito da Fazi Editore. Probabilmente all’uscita di Midnight Sun seguirà un nuovo film, non si sa però se vi parteciperanno gli stessi autori.

Midnight Sun dal 4 agosto il ritorno di Twilight

Avevamo lasciato Edward e Bella, i due protagonisti della saga, nella felicità. Il libro sembrerebbe non aggiungere altro alla storia: Meyer avrebbe deciso di raccontare la storia attraverso gli occhi del vampiro interpretato al cinema da Robert Pattinson. Secondo la scrittrice il punto di vista di Edward sarebbe molto più intrigante da esplorare, dovendo fare i conti anche con la sua capacità di leggere il pensiero di chi gli sta attorno. Un lavoro difficile, che ha richiesto anni non solo per una bozza del libro caricata senza autorizzazione nel 2008. Meyer ha dichiarato: 

”Penso che la parte che la gente non si aspetta sia: Edward è un personaggio molto ansioso. Scriverlo mi ha reso più ansiosa, e questa è una delle ragioni che ha reso difficile scrivere questa storia. La sua ansia unita alla mia era potente”

Questo farebbe quindi escludere un seguito a questo tentativo di dar voce ai pensieri di Edward. Si conosce la trama, si conoscono i personaggi, eppure i fan della saga sono in trepidazione per l’uscita di questo nuovo libro. Forse l’idea di tornare a Forks con i personaggi che hanno fatto sognare sull’amore e la vita eterna, affascina ancora. Stephanie Meyer poi promette una scrittura differente ed una visione più matura della storia: “I’m not the same person I was then”, scrive sul suo sito. Forse è questa la sfida dello spin off: far amare la vecchia storia a persone ormai non più adolescenti, dando loro le stesse sensazioni che li hanno fatti appassionare, ma aggiungendo spunti più maturi.

 

 

Per favore supportaci e metti mi piace!!

Autore dell'articolo: Martina Guarneri

Avatar