Milano-Sanremo

Milano-Sanremo a rischio? Alaphilippe non ci sarà

         
Iscriviti al Feed di Webmagazine24.it intopic.it feedelissimo.com Segnala a Zazoom - Blog Directory
 

La Milano-Sanremo, famosa classica italiana che si disputa ogni anno, è in programma il prossimo 21 marzo. Però la competizione ciclistica rischia la cancellazione a causa del CoronaVirus. Al momento Mauro Vegni, direttore di RCS Sport e organizzatore dell’evento non nasconde la preoccupazione al riguardo. In una nota degli scorsi giorni aveva affermato: “Siamo molto preoccupati per il diffondersi dell’epidemia, perché la situazione in Italia è veramente difficile. Le nostre prime preoccupazioni sono la Tirreno-Adriatico e soprattutto la Milano-Sanremo in programma tra meno di un mese, per cui non esistono e non possono esistere piani B dal punto di vista organizzativo”, si legge nella nota. Per conoscere il destino della Milano-Sanremo occorre attendere ancora qualche ora quando il governo deciderà se prolungare o meno le restrizioni ancora per una settimana.

Milano-Sanremo, le parole di Alaphilippe

Il vincitore della  della scorsa edizione della corsa era Alaphilippe. Il francese non ci sarà per l’edizione 2020. In occasione della conferenza stampa di presentazione delle gare francesi in programma questi giorni: “Se facessi la Milano-Sanremo, il mio programma diventerebbe un po’ troppo lungo. Dovessi iniziare a correre le classiche da lì e finissi con la Liegi-Bastogne-Liegi, sarebbe probabilmente eccessivo”. Il corridore sarà al via il prossimo 8 marzo alla Parigi-Nizza. “Finita quella corsa, andrò direttamente in Belgio per fare qualche ricognizione. Sono impaziente di scoprire il Fiandre, una gara veramente da sogno. Voglio vincere gare che non ho ancora vinto”, ha sottolineato il corridore. Il Fiandre è in programma il prossimo 5 aprile. Ricordiamo invece, che Alaphilippe,  nella scorsa edizione del Tour de France, ha indossato la maglia gialla per ben due settimane.

Non resta quindi che attendere gli sviluppi del calendario di ciclismo per vedere come andranno le prestazioni del corridore francese. Sicuramente, la Milano-Sanremo, se si disputerà il prossimo 21 marzo sentirà sicuramente la mancanza di un ottimo corridore.

Autore dell'articolo: Annamaria Sabiu