Mostruoso Lewis Hamilton in pole nel GP di Stiria

Mostruoso Lewis Hamilton in pole nel GP di Stiria

         
Iscriviti al Feed di Webmagazine24.it intopic.it feedelissimo.com
 

Le qualifiche del GP di Stiria, sul circuito di Spielberg resteranno nella storia. Un mostruoso Lewis Hamilton ha conquistato la pole position dando un distacco abissale al secondo classificato, Max Verstappen. Risultato di rilievo anche per McLaren e Renault. Delusione totale per la Ferrari. Le qualifiche sono iniziate in ritardo a causa delle condizioni atmosferiche particolarmente avverse. In pista c’era tantissima acqua, al punto che le monoposto sembravano più dei motoscafi che delle auto da corsa. E da tutti quei litri di acqua che si versavano copiosamente sull’asfalto, Hamilton e Verstappen si sono giocati le qualifiche fino all’ultimo secondo. Il pilota inglese, però, nell’ultimo tentativo, ha dato lo strappo finale.

Mostruoso Lewis Hamilton in pole: la classifica

Le qualifiche sono state corse tutto il tempo con le gomme full-wet, quelle da bagnato estremo. I colpi di scena non sono mancati sin dal Q1, con Russell che si è classificato in Q2 con la Williams. In Q2, ancora una volta, una Ferrari è stata eliminata. Questa volta, è stato Charles Leclerc a non riuscire a classificarsi di pochi centesimi per la Q3. Domani partirà 11esimo. La pioggia sul finale del Q2 ha peggiorato le condizioni della pista, non consentendo ai piloti più arretrati di migliorare il proprio tempo sul giro.

Nel Q3, Hamilton e Bottas inizialmente si sono giocati la pole position. Dopo circa metà sessione, nella battaglia si è intromesso Verstappen, e Bottas non è riuscito a tenere il passo degli altri due. La classifica finale vede Lewis Hamilton che ha ottenuto 1:19.273 proprio negli ultimissimi secondi della Q3. Max Verstappen, in seconda posizione, ha accumulato un distacco di 1.216 secondi. In terza posizione, a 1.398 secondi di distacco si è piazzato Carlos Sainz Jr. su Mclaren che dall’anno prossimo guiderà per la Scuderia Ferrari. In quarta posizione, troviamo Bottas con l’altra Mercedes. Al quinto posto, troviamo Ocon su Renault. La top ten si conclude con Norris, Albon, Gasly, Ricciardo e Vettel. Sebastian Vettel ha girato 2,3 secondi più lento rispetto a Lewis Hamilton. 

Questa è la top ten, con i tempi:

POS.
PILOTA
TEAM
DISTACCO
TEMPO
1
L. Hamilton
Mercedes
1’19″703
2
M. Verstappen
Red Bull
+00″786
1’20″489
3
C. Sainz
McLaren
+00″968
1’20″671
4
V. Bottas
Mercedes
+00″998
1’20″701
5
E. Ocon
Renault
+01″219
1’20″922
6
L. Norris
McLaren
+01″222
1’20″925
7
A. Albon
Red Bull
+01″308
1’21″011
8
P. Gasly
AlphaTauri
+01″325
1’21″028
9
D. Ricciardo
Renault
+01″489
1’21″192
10
S. Vettel
Ferrari
+01″948
1’21″651

Via

Fonte immagine copertina: Il Post

Autore dell'articolo: Francesco Menna

Avatar
Mi chiamo Francesco, classe 96. Laureato in Ingegneria Meccanica e studente alla magistrale di Ingegneria Meccanica per l'Energia e l'Ambiente alla Federico II di Napoli. Passione sfrenata per tutto ciò che ha un motore e va veloce. Per info e collaborazioni inviare una mail a framenna96@gmail.com