Napoli Juventus

Napoli Juventus, le probabili formazioni

 

Napoli Juventus è il posticipo di Serie A in programma domani, domenica 26 gennaio. Il fischio d’inizio è previsto alle ore 20.45 al San Paolo di Napoli. Il match è valevole per la seconda giornata di ritorno del campionato italiano di calcio. La Juventus arriva alla sfida da capolista e cercherà di portare a casa i tre punti in modo da continuare la sua marcia verso il prossimo scudetto e per aumentare il distacco dalla diretta inseguitrice. In questo caso, stiamo parlando proprio dell’Inter di Antonio Conte.

Il Napoli di Gattuso invece, arriva alla sfida con un’emergenza in difesa. Sono infatti infortunati Koulibaly e Maksimovic che difficilmente recupereranno per la tanto attesa sfida. Probabilmente, il mister opterà per la stessa formazione che è scesa in campo contro la Lazio. Il match si preannuncia entusiasmante non solo per il calibro delle due squadre che si affronteranno, ma anche perché ci sarà il ritorno di Mister Sarri al San Paolo, da allenatore della Juventus. Vediamo ora, le probabili formazioni che i rispettivi allenatori schiereranno per affrontarsi faccia a faccia novanta minuti più recupero.

Napoli Juventus, i probabili titolari

Il Napoli è pronto per affrontare la Juventus, domenica 26 gennaio alle ore 20.45 al San Paolo. I rispettivi mister stanno sciogliendo le ultime riserve, sui titolari da far scendere sul terreno di gioco.

Queste le probabili formazioni che scenderanno in campo:

Napoli (4-3-3): Ospina, Hysaj, Manolas, Di Lorenzo, Mario Rui; Fabian Ruiz, Demme, Zielinski; Callejon, Milik, Insigne. All.: Gattuso

Juventus (4-3-1-2): Szczesny; Cuadrado, De Ligt, Bonucci, Alex Sandro; Bentancur, Pjanic, Matuidi; Ramsey; Dybala, C.Ronaldo. All.: Sarri

Tra le fila del Napoli, gli indisponibili sono: Malcuit, Younes, Allan, Maksimovic, Koulibaly, Ghoulam, Mertens. Mentre tra le fila bianconere: Chiellini, Khedira, Danilo, De Sciglio, Demiral. Non resta quindi che attendere il fischio d’inizio della partita e scoprire chi tra le due formazioni si contenderà la vittoria finale. 

.

 

 

Se questo articolo ti è piaciuto e vuoi rimanere informato iscriviti al nostro Canale Telegram o
seguici su Google News
.
Inoltre per supportarci puoi consigliare l'articolo utilizzando uno dei pulsanti qui sotto, se vuoi
segnalare un refuso Contattaci qui .


Autore dell'articolo: Annamaria Sabiu