Nations League il girone Azzurro

Nations League il girone Azzurro: ecco i sorteggi

         
Iscriviti al Feed di Webmagazine24.it intopic.it feedelissimo.com Segnala a Zazoom - Blog Directory
 

Nations League il girone Azzurro: ecco i sorteggi. Ad Amsterdam estratti i gruppi e le squadre che prenderanno parte alla competizione a partire dal settembre

I sorteggi della manifestazione 2020 dunque hanno dato i loro esiti, Nations League il girone Azzurro è il Gruppo 1 della Lega A con Olanda, Bosnia Erzegovina e Polonia.

Questo dunque il risultato delle urne di ieri, cerimonia alla quale ha preso parte anche il Ct della Nazionale Roberto Mancini il quale ha così commentato:

Sono soddisfatto ma lo sarei stato anche se ci fossero capitate altre squadre.

Le avversarie erano tutte abbastanza forti, è un buon gruppo, anche se le valutazioni andranno fatte dopo il Campionato Europeo.

Perché da qui all’inizio della Nations League possono cambiare giocatori e allenatori.

Adesso dobbiamo pensare all’Europeo poi penseremo alla Nations League. Giocheremo per vincerla, cercando di far giocare giovani che potrebbero esserci utili in futuro.

Dunque l’Italia, Inserita in seconda fascia, ha pescato dall’urna delle teste di serie l’Olanda, dalla terza fascia la Bosnia Erzegovina e dalla quarta fascia la Polonia.

Presente inoltre anche il capo delegazione azzurro Gianluca Vialli il quale punto l’accento su Euro 2020:

E’ complicato valutare ora lo spessore di queste squadre perché c’è di mezzo un Europeo. Sicuramente sono tutte squadre di un certo prestigio, soprattutto l’Olanda.

Uefa Nations League: quando inizia la competizione

Si partirà dunque il 3 settembre e fino al 17 novembre si giocheranno sei gare tra andata e ritorno, con le vincitrici dei gironi che si qualificheranno per la Final four in programma nel giugno 2021.

Nella prima edizione della Nations League, vinta dal Portogallo, la Nazionale di Mancini aveva chiuso il proprio girone al secondo posto, alle spalle proprio del Portogallo e davanti alla Polonia.

Ecco, infine gli accoppiamenti dei quattro gruppi:

  1. Olanda, Italia, Bosnia Erzegovina, Polonia;
  2. Inghilterra, Belgio, Danimarca, Islanda;
  3. Portogallo, Francia, Svezia, Croazia;
  4. Svizzera, Spagna, Ucraina, Germania.

 

Foto: Pagina Facebook ufficiale Nazionale italiana di calcio

 

Autore dell'articolo: Francesca DI Giuseppe

Francesca Di Giuseppe, nata a Pescara il 27 ottobre 1979, giornalista e titolare del blog Postcalcium.it. Il mio diario online dove racconto e parlo a mio della mia passione primaria: il calcio Laureata in Scienze Politiche presso l’Università degli Studi di Teramo con una tesi dedicata al calcio femminile. Parlare di calcio è il mezzo che ho per assecondare un’altra passione: la scrittura che mi porta ad avere collaborazioni con diverse testate giornalistiche regionali e nazionali.