La Mercedes Classe E

La Mercedes Classe E si rifà il look

         
Iscriviti al Feed di Webmagazine24.it intopic.it feedelissimo.com Segnala a Zazoom - Blog Directory
 

Nuovo aggiornamento per la Mercedes Classe E i versione berlina e station-wagon

La casa delle stelle a tre punte si aggiorna nello stile e nella tecnologia e presenta un restyling dedicato alla Mercedes Classe E sia in versione berlina, sia station-wagon. Questo aggiornamento comporta un aspetto esterno rivisto, novità per gli interni e una gamma di versioni elettrificate.

Ecco le novità nel design della Mercedes Classe E

Il design esterno prevede un rifacimento di:

– fari anteriori (fari interamente a LED di serie, fari MULTIBEAM LED a richiesta);

– luci posteriori;

– mascherina del radiatore e del paraurti.

La versione All-Terrain presenta un design più orientato ai SUV. Le tre nuove vernici disponibili a seguito del rinnovamento di Classe E sono: argento high-tech, grigio grafite metallizzato e argento Mojave. L’offerta dei cerchi è stata ampliata, includendo anche i cerchi Aero che contribuiscono al risparmio di carburante e quindi alla sostenibilità.

Gli interni

Due schermi digitali di serie (2 x 10,25 pollici, incollati), plancia con display widescreen con due display da 12,3 pollici (a richiesta o di serie a seconda delle versioni). MBUX anche con Comando vocale VOICETRONIC (di serie) e Realtà Aumentata. Sistema di assistenza. Gestione comfort dei programmi ENERGIZING con ENERGIZING COACH e «PowerNap» (per veicoli ibridi plug-in). Sedile ENERGIZING. La Classe E aumenta il comfort di marcia grazie all’adozione di nuove sedute adattive, capaci di regolare la posizione di guida in base all’altezza del guidatore impostata.

Arrivano gli ultimissimi sistemi di assistenza alla guida di ultima generazione

La nuova Classe E dispone dell’ultimissima generazione di sistemi di assistenza alla guida Mercedes-Benz che collaborano attivamente con il conducente. Si ha, quindi, un livello particolarmente elevato di sicurezza attiva: berlina e station-wagon sono in grado di intervenire qualora il guidatore non reagisca. Il sistema di  hands-off  funziona in modo capacitivo, aumentando il comfort di comando nella guida parzialmente autonoma. Infatti, per segnalare che il guidatore ha il controllo dell’auto, è sufficiente afferrare il volante.

Disponibili sette modelli ibridi plug-in

Sono disponibili sette modelli ibridi plug-in in versione berlina e station-wagon, benzina e diesel, con trazione posteriore e integrale. In particolare arriva il Nuovo motore M 254: quattro cilindri a benzina da due litri con ISG  e rete di bordo a 48 V.

Il nuovo modello in versione berlina e station wagon sarà in commercio in estate, mentre le varianti di carrozzeria coupé e cabriolet saranno disponibili in autunno.

Fonte Immagine: R.Star

Autore dell'articolo: Redazione Webmagazine24