nona puntata di Pechino Express 2018 in Africa ottava puntata di Pechino Express 2018 in Africa Settima puntata di Pechino Express 2018 in Africa Sesta puntata di Pechino Express 2018 in Africa Quinta puntata di Pechino Express 2018 in Africa Quarta puntata di Pechino Express 2018 in Africa Terza puntata di Pechino Express 2018 Avventura in Africa Seconda puntata di Pechino Express 2018 Avventura in Africa Prima puntata di Pechino Express 2018 Avventura in Africa

Nona puntata di Pechino Express 2018 in Africa

         
Iscriviti al Feed di Webmagazine24.it intopic.it feedelissimo.com
 

La nona puntata di Pechino Express 2018 in Africa si svolge in Sudafrica!

La nona puntata di Pechino Express 2018 in Africa si svolge in Storms River. Costantino annuncia una gara in canoa con le coppie mischiate: Maria Teresa con Francisco, Patrizia con Andrea, Rachele con Tommy, Linda con Fabrizio. L’ordine d’arrivo vede primi Maria Teresa con Francisco, poi Linda e Fabrizio, terzi Patrizia e Andrea, infine Rachele con Tommy. Partendo da Storms River concorrenti mischiati proseguono verso il parco di Monkeyland. Una volta arrivate le coppie miste dovranno trovare le specie indicate nella busta rossa e scattare delle foto che verranno controllate da una ranger.

Le coppie continuano la corsa verso George Redberry Farm per affrontare un tortuoso labirinto, trovare  3 postazioni e marcare una mappa. Senza pausa le coppie miste proseguono verso Oudtshoorn ma presto arriva lo stop. Passata la notte Costantino comunica alle coppie miste di recarsi presso le grotte Cango.

La nona puntata di Pechino Express 2018 in Africa prosegue con la corsa verso Oudtshoorn per la prova vantaggio

Costantino aspetta le coppe che arrivano alla spicciolata, le prime due partecipano alla prova vantaggio. I più veloci sono Patrizia con Andrea e Linda con Fabrizio. Oudtshoorn è la capitale dello struzzo e la prova vantaggio coinvolge proprio questi animali. Lo scopo del gioco è trasportare più mais possibile da una postazione all’altra percorrendo un tragitto dove si trovano struzzi ghiotti di mais. Come se non bastasse le coppie devono portare un uovo di struzzo, reggendolo tra due aste, superando degli ostacoli.

A vincere la prova sono Linda e Fabrizio. Siccome una prova vantaggio non può essere vinta da una coppia mista, i concorrenti devono affrontare una prova: montare a neve un uovo di struzzo. #Mannequin contro #Scoppiati, per gli uomini non c’è scampo: vincono le #Mannequin. Le prime arrivate avranno un incontro ravvicinato con gli squali, oltre a partire per la finale; invece come secondi arrivati gli #Scoppiati ripartiranno con 10 minuti di vantaggio.

 

Tranne le #Mannequin le coppie devono raggiungere a Barrydale il Ronnies Sexy Shop. I concorrenti devono regalare i propri indumenti intimi indossati e trovare casa per la notte. Dopo il risveglio la meta è quella finale di Cape Agulha.

L’ordine di arrivo al traguardo finale di Cape Agulha, della nona puntata di Pechino Express 2018 in Africa

Con il trascorrere del tempo le coppie iniziano ad arrivare al traguardo finale. Costantino proclama come coppia ultima all’arrivo quella delle #Signoredellatv, la terza quella dei #Surfisti, secondi e quindi qualificati per la finale sono gli #Scoppiati. Le #Mannequin, già qualificate per aver vinto la prova vantaggio, devono decidere chi salvare dall’eliminazione e scelgono le #Signoredellatv. La busta nera dice che è una tappa eliminatoria, così i #Surfisti abbandonano il gioco.

 

Per favore supportaci e metti mi piace!!

Autore dell'articolo: Paolo Di Sante

Avatar
Ogni giorno genitori danno tutto per la famiglia, lavoratori si sacrificano per lo stipendio, disoccupati cercano lavoro, imprenditori e professionisti cercano di mandare avanti l'attività. E poi c'è l'Italia, un paese intasato di burocrazia e norme che sembrano remare contro chi si alza la mattina per affrontare la giornata. Tutto ciò ha mosso in me la voglia di pubblicare studi, ricerche ed appunti che sono frutto di oltre un ventennio di lavoro: adempimenti fiscali, civilistici ed amministrativi; servizi alle aziende ed alle persone in campo amministrativo e finanziario. Credo che la diffusione delle informazioni porti equità sociale. Il mio motto preferito: "l'unione fà la forza".