Osservatorio Ciclisti

Osservatorio Ciclisti, nasce una nuova realtà

         
Iscriviti al Feed di Webmagazine24.it intopic.it feedelissimo.com Segnala a Zazoom - Blog Directory
 

Osservatorio Ciclisti, nasce una nuova realtà. Tanti troppi incidenti spesso mortali per gli appassionati e non solo delle due ruote

Dunque l’Associazione Sostenitori e Amici della Polizia Stradale (ASAPS) ha annunciato la nascita per il 2021 di un nuovo Osservatorio Ciclisti.

Uno strumento il cui obiettivo è fornire aggiornamenti mensili sui decessi, attraverso gli incidenti rilevati dalle Forze di Polizia e dalle Polizie locali.

Girare in città in bici, allenarsi per un professionista, non è facile: diversi infatti sono negli ultimi anni i casi sinistri che hanno visto morire amatori e non.

L’ultimo caso per esempio, ha visto coinvolto Fernando Alonso che per fortuna ha riportato una frattura dell’osso mascellare; purtroppo in altri casi si è pagato con la vita.

Come per esempio il grave episodio di Agerola nel Napoletano dove è morta una donna di 37 anni, la più giovane vittima del mese, mentre a Medicina (BO) è rimasto ucciso un 93enne.

Quindi creare un sistema di monitoraggio, è ancora più importante se si tengono in considerazione alcune cifre

Il numero di deceduti tra i ciclisti è infatti notevolmente salito nel 2019 (253) rispetto al 2018 (219).

Nel solo mese di gennaio 2021, sono morti in Italia 14 ciclisti, di cui 13 uomini e una donna, 11 cittadini italiani e 3 stranieri; un dato inoltre in aumento rispetto al gennaio 2020, quando furono 10, e dello stesso mese del 2018, con 12 morti.

Analizzando infine le Regioni dove sono avvenuti gli incidenti più gravi, si osserva che in Emilia Romagna (regione a forte vocazione ciclistica) sono avvenuti 5 sinistri mortali, 2 in Piemonte e 2 in Lombardia.

Si sono inoltre registrati tre sinistri mortali con mezzi elettrici, una bicicletta, un triciclo elettrico e un deambulatore elettrico.

I veicoli investitori si distinguono a loro volta in 9 autovetture, 4 autocarri più una uscita di strada autonoma. Sui 14 ciclisti morti a gennaio, gli ultra 60enni sono stati 8.

 

Autore dell'articolo: Francesca DI Giuseppe

Francesca Di Giuseppe, nata a Pescara il 27 ottobre 1979, giornalista e titolare del blog Postcalcium.it. Il mio diario online dove racconto e parlo a mio della mia passione primaria: il calcio Laureata in Scienze Politiche presso l’Università degli Studi di Teramo con una tesi dedicata al calcio femminile. Parlare di calcio è il mezzo che ho per assecondare un’altra passione: la scrittura che mi porta ad avere collaborazioni con diverse testate giornalistiche regionali e nazionali.