Parnasi

Parnasi, Lanzalone e Palozzi: arresti a Roma

Misure cautelari per 9 persone tra le quali emergono 3 nomi illustri: Luca Parnasi, Luca Lanzalone ed Adriano Palozzi.

L’operazione dei Carabinieri è scattata alle prime luci dell’alba di questa mattina.

L’indagine coordinata dalla Procura di Roma, a causa di condotte corruttive, ha portato a misure cautelari per 9 persone tra le quali: Luca Parnasi, Luca Lanzalone ed Adriano Palozzi.

Per i nove l’accusa è associazione a delinquere finalizzata alla commissione di condotte corruttive e di una serie di reati contro la Pubblica amministrazione.

Le violazioni sono state realizzate nell’ambito delle procedure connesse alla realizzazione del nuovo stadio della Roma.

Chi sono le 3 persone di spicco che appaiono nell’elenco delle misure cautelari? Diamo uno sguardo ai profili personali.

Particolarmente rilevante il nome di Luca Lanzalone, presidente di Acea, politicamente nell’orbita del Movimento 5 Stelle, è stato il consulente della Sindaca Virginia Raggi per le fasi cruciali degli accordi tra le parti per la realizzazione dello stadio della Roma.

Nella lista è anche presente il nome di Adriano Palozzi, vicepresidente del Consiglio Regionale del Lazio, eletto come esponente di Forza Italia.

Si aggiunte ancora all’elenco il nome di Luca Parnasi che è un’imprenditore conosciuto poiché da tempo opera nel settore edile della Capitale ed è proprietario della società Eurnova, società che sta realizzando il progetto dello stadio della Roma.

E pensare che proprio ieri tramite il profilo Twitter la Sindaca Virginia Raggi con un messaggio aveva espresso positività dichiarando:

“Lo stadio a Tor di Valle è sempre più vicino. Stiamo lavorando senza sosta per accorciare i tempi e realizzare questa grande opera che porterà nuovi posti di lavoro e migliorerà la vita nel quadrante sud della città”.

Anche sulla propria pagina Facebook la Sindaca Virginia Raggi ribadisce:

“progetto unico, innovativo, moderno e rispettoso dell’ambiente perché ecosostenibile ma al tempo stesso tecnologicamente all’avanguardia”.

Fonti:

ANSA

Gazzetta dello sport

 
Grazie al nostro canale Telegram potete rimanere aggiornati sulla pubblicazione di nuovi articoli di WebMagazine24
 
 

Autore dell'articolo: Paolo Di Sante

Ogni giorno genitori danno tutto per la famiglia, lavoratori si sacrificano per lo stipendio, disoccupati cercano disperatamente lavoro, imprenditori e professionisti cercano di mandare avanti l'attività. E poi c'è l'Italia, un paese intasato di burocrazia e norme che sembrano remare contro chi si alza la mattina per affrontare la giornata. Tutto ciò ha mosso in me la voglia di pubblicare studi, ricerche ed appunti che sono frutto di oltre un ventennio di lavoro: adempimenti fiscali, civilistici ed amministrativi; servizi alle aziende ed alle persone in campo amministrativo e finanziario. Credo che la diffusione delle informazioni porti equità sociale. Il mio motto preferito: "l'unione fà la forza".


Articoli consigliati: