Parnasi

Parnasi, Lanzalone e Palozzi: arresti a Roma

Misure cautelari per 9 persone tra le quali emergono 3 nomi illustri: Luca Parnasi, Luca Lanzalone ed Adriano Palozzi.

L’operazione dei Carabinieri è scattata alle prime luci dell’alba di questa mattina.

L’indagine coordinata dalla Procura di Roma, a causa di condotte corruttive, ha portato a misure cautelari per 9 persone tra le quali: Luca Parnasi, Luca Lanzalone ed Adriano Palozzi.

Per i nove l’accusa è associazione a delinquere finalizzata alla commissione di condotte corruttive e di una serie di reati contro la Pubblica amministrazione.

Le violazioni sono state realizzate nell’ambito delle procedure connesse alla realizzazione del nuovo stadio della Roma.

Chi sono le 3 persone di spicco che appaiono nell’elenco delle misure cautelari? Diamo uno sguardo ai profili personali.

Particolarmente rilevante il nome di Luca Lanzalone, presidente di Acea, politicamente nell’orbita del Movimento 5 Stelle, è stato il consulente della Sindaca Virginia Raggi per le fasi cruciali degli accordi tra le parti per la realizzazione dello stadio della Roma.

Nella lista è anche presente il nome di Adriano Palozzi, vicepresidente del Consiglio Regionale del Lazio, eletto come esponente di Forza Italia.

Si aggiunte ancora all’elenco il nome di Luca Parnasi che è un’imprenditore conosciuto poiché da tempo opera nel settore edile della Capitale ed è proprietario della società Eurnova, società che sta realizzando il progetto dello stadio della Roma.

E pensare che proprio ieri tramite il profilo Twitter la Sindaca Virginia Raggi con un messaggio aveva espresso positività dichiarando:

“Lo stadio a Tor di Valle è sempre più vicino. Stiamo lavorando senza sosta per accorciare i tempi e realizzare questa grande opera che porterà nuovi posti di lavoro e migliorerà la vita nel quadrante sud della città”.

Anche sulla propria pagina Facebook la Sindaca Virginia Raggi ribadisce:

“progetto unico, innovativo, moderno e rispettoso dell’ambiente perché ecosostenibile ma al tempo stesso tecnologicamente all’avanguardia”.

Fonti:

ANSA

Gazzetta dello sport

 
Grazie al nostro canale Telegram potete rimanere aggiornati sulla pubblicazione di nuovi articoli di WebMagazine24
   

Autore dell'articolo: Paolo Di Sante