Parte il campionato di calcio

Parte il campionato di calcio, oggi il fischio d’inizio

         
Iscriviti al Feed di Webmagazine24.it intopic.it feedelissimo.com Segnala a Zazoom - Blog Directory
 

Parte il campionato di calcio, comincia la stagione. Ci siamo, oggi torna in campo la massima serie con la prima giornata della Serie A

Un momento tanto atteso soprattutto per i tifosi: oggi parte il campionato di calcio con le prime partite dopo una stagione, la scorsa, davvero unica.

L’emergenza sanitaria infatti ha alterato i calendari, le partite, le finali portando la precedente annata a chiudersi a metà agosto.

Tutto strano dunque, tutto diverso, anche la ripartenza è così: stadi chiusi, tamponi allo staff delle squadre; insomma si torna in campo ma in sicurezza.

Parte il campionato con la prima giornata in programma oggi: Fiorentina-Torino (ore 18) e Verona-Roma (20,45)

Il resto delle partite invece in programma domani con:

  • Parma-Napoli (12,30);
  • Genoa-Crotone (15);
  • Sassuolo-Cagliari (18);
  • Juventus-Sampdoria (20,45).

Per il resto delle gare, bisognerà attendere lunedì 21 quando scenderanno in campo Milan-Bologna (20,45) per chiudere mercoledì 30 con:

  • Benevento-Inter (18);
  • Udinese-Spezia (18);
  • Lazio-Atalanta (20,45).

La stagione di calcio dunque torna ma, come si diceva, a porte chiuse. In tal senso il presidente del Coni Giovanni Malagò elogia i passi avanti positivi

Il numero 1 del Coni infatti è intervenuto in merito alla decisione del governo di riaprire gli impianti sportivi al pubblico, seppur solo per mille persone:

Serve tempo, mi sembra che lo abbiamo sempre sostenuto.

Ci si augura che ci siano segnali positivi il prima possibile, per ovvi motivi: è stato un peccato per esempio non avere il pubblico ad un Golden Gala strepitoso.

Tutto si può dire tranne che non stiamo facendo addirittura qualcosa in più, poi le dinamiche organizzative spettano a chi ha la responsabilità.

Dal canto suo infine l’amministratore delegato della Lega Serie A, Luigi De Siervo, chiede chiarezza:

La situazione che stiamo vivendo, alla vigilia della partenza della nuova stagione – dice De Siervo – è surreale.

Abbiamo presentato a luglio un protocollo dettagliato di oltre 300 pagine per la riapertura parziale in massima sicurezza degli stadi, dettagliando per ciascun impianto le modalità attuative di ingresso, permanenza e deflusso dei tifosi.

Al netto delle sacrosante deroghe concesse dalla Regione Emilia Romagna oggi, alla ripartenza del campionato, il caos regna ancora sovrano.

Per favore supportaci e metti mi piace!!

Autore dell'articolo: Francesca DI Giuseppe

Avatar
Francesca Di Giuseppe, nata a Pescara il 27 ottobre 1979, giornalista e titolare del blog Postcalcium.it. Il mio diario online dove racconto e parlo a mio della mia passione primaria: il calcio Laureata in Scienze Politiche presso l’Università degli Studi di Teramo con una tesi dedicata al calcio femminile. Parlare di calcio è il mezzo che ho per assecondare un’altra passione: la scrittura che mi porta ad avere collaborazioni con diverse testate giornalistiche regionali e nazionali.