La Dynamo Kiev ai gironi di Champions

Preliminari di Champions League, il riepilogo del martedì

 

Nella serata di ieri sono andate in scena i preliminari di Champions League, con in campo tre gare valide per l’andata del terzo turno. Tra queste partite spicca sicuramente il successo del Red Bull Salisburgo contro il Maccabi Tel Aviv, vincono anche i russi del Kuban Krasnodar, pareggiano Slavia Praga e Midtjylland.

Preliminari di Champions League, vince il Salisburgo

Nella serata di martedì si sono disputate le prime tre delle sei gara valide per il terzo turno dei preliminari d’andata della Uefa Champions League. Il Red Bull Salisburgo vince il suo primo round seppur con fatica 1-2 contro il Maccabi Tel Aviv, grazie ad un’ottima rimonta nel secondo tempo. Gli israeliani soffrono molto inizialmente ma la sbloccano dopo appena 9 minuti con Biton. L’attaccante si inserisce bene in profondità e con un bel pallonetto con il mancino scavalca il portiere e porta avanti i suoi.

Gli austriaci però reagiscono bene e nella ripresa riescono a ribaltare il match. Il pari del Red Bull Salisburgo arriva esattamente al 49^, grazie ad un calcio di rigore procurato da Daka e realizzato con un pizzico di fortuna da Szoboszlai. Non tarda ad arrivare anche il 2-1 degli uomini di Jesse Marasch e ci pensa la rete di Okugawa. Il giapponese è abile infatti a sfruttare il cross dalla sinistra di Koita, avventandosi in tap in sul pallone e trovando la rete della vittoria.

Il riepilogo delle altre gare di questo martedì europeo

In queste prime gare di questo terzo turno dei preliminari di Champions League, spicca anche il successo del Kuban Krasnodar 2-1 contro il PAOK Salonicco. Partono sicuramente molto meglio i greci, sprecando tuttavia subito un’occasione dal dischetto con Pelkas. Lo stesso numero 10 si riscatta poco più tardi e la sblocca al 32^ minuto di gioco su assist di Zivkovic. I russi però reagiscono e la ribaltano, prima grazie ad un rigore di Claesson al 39^ e poi con una rete al 70^ del francese Remy Cabella. Pareggio deludente a reti inviolate invece tra i cechi dello Slavia Praga e i danesi del Midtjylland, si deciderà dunque tutto nel match di ritorno.

 

 

Se questo articolo ti è piaciuto e vuoi rimanere informato iscriviti al nostro Canale Telegram o
seguici su Google News
.
Inoltre per supportarci puoi consigliare l'articolo utilizzando uno dei pulsanti qui sotto, se vuoi
segnalare un refuso Contattaci qui .


Autore dell'articolo: Redazione Webmagazine24