Renault Alpine 2021: ecco la monoposto di Formula 1 con i colori della Francia

Renault Alpine 2021: ecco la monoposto di Formula 1 con i colori della Francia

         
Iscriviti al Feed di Webmagazine24.it intopic.it feedelissimo.com Segnala a Zazoom - Blog Directory
 

Ci avviciniamo sempre più al primo Gran Premio di Formula 1 di questo 2021. Le scuderie man mano presentano le proprie vetture con cui gareggeranno quest’anno. Abbiamo già visto l’Alfa Romeo, l’AlphaTauri, la Red Bull, la Mercedes, la McLaren e oggi è toccato alla Renault Alpine 2021 che presenta un’inedita livrea che richiama i colori della Francia. Non solo, oggi abbiamo visto anche la Aston Martin, ex Racing Point, auto con cui correranno Sebastian Vettel e Lance Stroll. Il nome della monoposto Alpine è A521. I piloti che la guideranno saranno Fernando Alonso e Esteban Ocon. 

Alla Alpine abbiamo anche un nuovo arrivo. Parliamo di Davide Brivio proveniente dalla Yamaha nella categoria MotoGP che è il nuovo direttore sportivo di Renault Alpine. Il ritorno di Fernando Alonso ha reso contenti gli appassionati, visto che è la sua prima apparizione dopo l’incidente che lo ha visto coinvolto con la bici a causa del quale è stato operato alla mascella. “Sono molto felice di tornare a correre in F1 dopo due anni afferma Alonso partecipando alla presentazione online da remoto – sono molto motivato per poter scrivere un altro capitolo della mia carriera con l’Alpine. Naturalmente è speciale per me tornare in una scuderia dove ho avuto così tanto in passato“.

https://platform.twitter.com/widgets.js

Renault Alpine 2021: primo giorno di filming day

La monoposto è scesa in pista con Ocon per il filming day. La corsa del team è stata brevemente ritardata dalla nebbia in pista, ma Ocon è stato in grado di completare la sua assegnazione massima di 100 chilometri. Il direttore tecnico Pat Fry ha detto che la prima corsa della vettura è andata secondo i piani. “Lo shakedown di oggi è stato, penso che la cosa migliore sia da dire, senza incidenti, il che è sempre bello essere onesti“, ha detto Fry. “Siamo riusciti a fare lo stint sull’asciutto, evitando la nebbia del mattino e la pioggia che sicuramente ci investirà qui ad Enstone. Nessun problema reale in quanto tale”.

Ocon è stato l’unico dei piloti del team a testare mentre Fernando Alonso rimane in Svizzera, dove si sta riprendendo dagli infortuni subiti in un incidente in bicicletta il mese scorso. Il team ha detto che Alonso sarà abbastanza in forma per prendere parte ai test pre-stagionali quando inizieranno in Bahrain la prossima settimana. “La macchina è stata piacevole da guidare per la prima volta e siamo riusciti a portare a termine il nostro programma come previsto“, ha riferito Ocon.

C’è stato un po’ di ritardo questa mattina con la nebbia, ma una volta che si è diradata, la pista era asciutta e questo ha reso la corsa molto piacevole. Vorrei poter guidare per più di 100 km, ma questo è il limite e parto da qui con il sorriso sulle labbra. Vogliamo portarlo in Bahrain la prossima settimana, quando le condizioni saranno più rappresentative con gli pneumatici da gara e un po’ di caldo. Tutto sommato è stata una giornata molto interessante e non vedo l’ora di scoprire di più sulla macchina. Devo dire che adoro i nuovi colori. È l’auto più bella sulla griglia“.

Via

Autore dell'articolo: Francesco Menna

Mi chiamo Francesco, classe 96. Laureato in Ingegneria Meccanica e studente alla magistrale di Ingegneria Meccanica per l'Energia e l'Ambiente alla Federico II di Napoli. Passione sfrenata per tutto ciò che ha un motore e va veloce. Per info e collaborazioni inviare una mail a framenna96@gmail.com