Renzi verso la scissione dal Pd?

Renzi verso la scissione dal Pd?

 

ROMA – Renzi verso la scissione dal Pd? Sembrerebbe proprio di sì, visto che l’ex premier ed ex segretario Dem starebbe per comunicare ufficialmente la propria fuoriuscita dal Partito Democratico. Secondo quanto riporta l’Huffington Post, l’annuncio dovrebbe arrivare domani, 17 settembre, alle ore 18 durante la registrazione della trasmissione tv “Porta a Porta”.

In casa Pd si cerca di scongiurare questa possibilità, che avrebbe effetti e ripercussioni importanti anche sul governo Conte bis. Appelli a Matteo Renzi affinché ci ripensi sono giunti – tra gli altri – da Nicola Zingaretti, Dario Franceschini ed Enrico Letta.

[adrotate banner=”24″]

Renzi verso la scissione dal Pd?

Ma non c’è solo la (possibile) scissione di Matteo Renzi dal Partito Democratico con l’eventuale creazione di un nuovo partito, anche se per il momento si parla solo di un ingresso nel Gruppo Misto. Roberto Giachetti, in un video su Fb, ha annunciato le sue dimissioni dalla Direzione del Pd, dichiarandosi poco convinto dell’alleanza con il Movimento 5 Stelle:

“Capisco perfettamente le ragioni per cui abbiamo deciso di fare questo accordo e in cuor mio io, davvero, mi auguro che possa funzionare. Non posso, però, rinnegare le mie convinzioni sul Movimento Cinque Stelle e su tutto quello che è successo in questi anni perché sono cose che a me pesano”.

I commenti di Orlando e Salvini

Ecco come commenta il vicesegretario del Pd Andrea Orlando in un tweet:

“Io penso che per guidare un percorso come quello che ci attende serva il contributo di chi ne diffida e persino di chi è stato contrario. Per questo spero che Giachetti ci ripensi e rimanga in direzione”.

E il segretario della Lega Matteo Salvini, durante la trasmissione “Aria pulita” su La7, parla così dell’eventuale addio al Pd di Matteo Renzi:

“Ma le sembra normale? Non hanno ancora cominciato a governare da una settimana e già fanno le scissioni? Le rispondo come ha detto uno del Pd: ‘Si sono spartiti le poltrone e poi fanno le scissioni’. Ma le sembra serio? Ma chi se ne frega di Renzi!”.

 

Se questo articolo ti è piaciuto e vuoi rimanere informato iscriviti al nostro Canale Telegram o
seguici su Google News
.
Inoltre per supportarci puoi consigliare l'articolo utilizzando uno dei pulsanti qui sotto, se vuoi
segnalare un refuso Contattaci qui .


Autore dell'articolo: Redazione Webmagazine24