de ligt

Retroscena Juve: De Ligt telefona Sarri

 

Retroscena Juve

Retroscena a Torino, tra Sarri e De Ligt c’é stato un primo contatto. La dirigenza bianconera sta facendo un grande pressing, per avere quanto prima l’olandese in squadra. Paratici ha infatti trovato l’accordo con il procuratore Mino Raiola, per ciò che concerne l’ingaggio da far percepire all’olandese. Il nodo sta nel prezzo del cartellino, che i lancieri attribuiscono al proprio campione. Gli olandesi vorrebbero una cifra compresa tra i 75 e gli 80 milioni, la Juventus invece non vorrebbe andare oltre i 70 milioni di euro. La chiusura dell’affare pare comunque essere molto vicina. Intanto nei giorni scorsi, c’è stata una telefonata tra De Ligt e Sarri.

La telefonata raccontata da Sky

Secondo Sky nelle giornate scorse, c’é stata una telefonata tra De Ligt e Maurizio Sarri. Il giovane difensore olandese, avrebbe infatti chiamato il tecnico toscano. Pare abbia chiesto notizie circa il sistema di gioco del mister, e sulla sua idea di Juventus. Una telefonata esplorativa molto importante per il ragazzo. De Ligt era stato invitato da Ronaldo a trasferirsi a Torino. Cristiano lo reputa uno dei più forti interpreti del ruolo, e lo vorrebbe con se. Insomma il difensore Orange è il grande obiettivo bianconero, ed a breve potrebbe anche arrivare l’annuncio ufficiale.

Le parole di Bartomeau

Sempre circa l’affare De Ligt, il presidente blaugrana Bartomeu ha fatto una dichiarazione importante. “Io so dove giocherà De Ligt la prossima stagione, ma non posso dirlo. Saranno i diretti interessati a farlo nei tempi debiti“. Con questa rivelazione, il Barcellona di fatto si tira fuori dalla corsa al difensore olandese. Adesso resta da capire, quale sia il club che avrebbe trovato l’accordo con tutte le parti in causa. Dalle indiscrezioni che filtrano quotidianamente sui giornali, pare che la squadra pronto ad annunciare il suo acquisto, sia proprio la Juventus del presidente Andrea Agnelli.

 

Se questo articolo ti è piaciuto e vuoi rimanere informato iscriviti al nostro Canale Telegram o
seguici su Google News
.
Inoltre per supportarci puoi consigliare l'articolo utilizzando uno dei pulsanti qui sotto, se vuoi
segnalare un refuso Contattaci qui .


Autore dell'articolo: Redazione Webmagazine24