Ribery sbarca a Firenze, pronto per le visite mediche

 

Ribery sbarca a Firenze

Ribery è un campione di grande livello, che ha giocato in un Top Team Tedesco. Adesso si trova svincolato e quindi pronto a firmare con il miglior offerente. La Fiorentina è riuscita nell’opera di convincimento, ed ora Frank è pronto ad effettuare le visite mediche per i viola. Il suo ex compagno di squadra Luca Toni, grande amico del francese, sui social ha messo in evidenza tutta la sua felicità per la scelta. Cuoricini e simboli affettuosi per l’amico Franck Ribery. La squadra di Commisso con il francese mette a segno un grandissimo colpo. La Viola fa cosi un grande colpo.

Contratto interessante per il francese

Per il francese previsto un contratto di due anni. Il campione soprannominato Scarface dovrebbe guadagnare una cifra di circa 4 milioni di euro a stagione. Un colpo che potrebbe realmente innalzare la qualità del gioco dei viola, che in organico possono vantare anche altri calciatori di buona qualità. Commisso infatti oltre ad aver trattenuto come promesso Federico Chiesa, ha acquistato Boateng che dopo l’esperienza al Barcellona, è tornato in Italia per provare una nuova sfida. Frank effettuerà le visite mediche presumibilmente nella giornata di domani, con la città di Firenze in fermento pronta ad accoglierlo.

La nuova Fiorentina di Commisso

Oltre a Boateng, la Viola ha preso Pulgar e Lirola oltre ad aver riaccolto Badeji, che potrebbe tornare a dettare le trame del centrocampo della squadra. Ribery aveva anche altre proposte sul proprio tavolo, dalla Russia, dall’Arabia Saudita e anche dagli Stati Uniti. Ha scelto l’Italia e Firenze, visto che si sente ancora un calciatore competitivo in grado di dare ancora qualcosa di importante al calcio ed ai suoi nuovi tifosi. Il nostro campionato negli ultimi due anni, con l’arrivo di Cristiano Ronaldo ed altri campioni, è tornato ad essere appetibile per molti. Benvenuto Scarface.

 

 

 

 

 

Se questo articolo ti è piaciuto e vuoi rimanere informato iscriviti al nostro Canale Telegram o
seguici su Google News
.
Inoltre per supportarci puoi consigliare l'articolo utilizzando uno dei pulsanti qui sotto, se vuoi
segnalare un refuso Contattaci qui .


Autore dell'articolo: Redazione Webmagazine24