nuovo milan

Milan molto vicino a Veretout

         
Iscriviti al Feed di Webmagazine24.it intopic.it feedelissimo.com Segnala a Zazoom - Blog Directory
 

Milan, vicino al colpo

Milan attivo sul mercato. Massara si sta muovendo con grande piglio, per cercare gli elementi che servono a Giampaolo. Il mister abruzzese ha necessità di alcuni elementi, per poter sviluppare al meglio il suo gioco. La dirigenza rossonera sta cercando di chiudere un primo colpo importante. Si tratta di Jordan Veretout, centrocampista di qualità della Fiorentina. Sul ragazzo francese ci sono diversi club, che in lui hanno individuato un calciatore utile al centrocampo. La concorrenza è agguerrita, ma i rossoneri puntano forte sul viola, soprattutto dopo essere stati beffati dai cugini nerazzurri, nella corsa a Stefano Sensi.

L’offerta del Milan

I rossoneri hanno avanzato una loro offerta molto interessante ai viola. Si sono incontrati in un albergo milanese Massara, Prade e Barone, uomo di fiducia di Commisso. La proposta del Milan è strutturata abbastanza bene. I rossoneri per Veretout hanno messo sul piatto 15 milioni di euro più il cartellino di Cutrone. In alternativa propongono anche i cartellini dello stesso attaccante rossonero e di Biglia. La Viola ci sta riflettendo, ed in 2-3 giorni darà la sua risposta definitiva. Tutto da propendere comunque per la nuova risoluzione dell’affare. Il Milan vuole il centrocampista, e la Fiorentina dietro un’offerta da 31 milioni lo lascerà partire.

Milan vicino a Veretout siamo ai dettagli

Insomma dovremo essere vicini alla chiusura. Il Milan, essendo Cutrone un prodotto del vivaio, metterebbe a segno una ottima plusvalenza. La Fiorentina vendendo il francese, farebbe altrettanto. Quindi la questione accontenterebbe entrambe le parti. Nel calcio attuale, mettere in piedi le plusvalenze infatti, è una cosa molto importante. È necessario per mettere in ordine i bilanci. Questi oggi sono tempi duri per le squadre Italiane che devono far rispettare il fair play finanziario per giocare le coppe europee. Tutte devono far fronte spesso ai conti in rosso come il Milan che è dovuto uscire  dalle coppe europee  per tale motivazione, facendo posto al Torino di Mazzarri. Ecco che quindi un prodotto del vivaio come Cutrone, finisce in maniera naturale sull’altare dei sacrificati. Veretout Milan è un affare caldissimo.

 

 

 

Autore dell'articolo: Redazione Webmagazine24