Ronaldo sono 700 ma non basta

         
Iscriviti al Feed di Webmagazine24.it intopic.it feedelissimo.com Segnala a Zazoom - Blog Directory
 

Ronaldo sono 700 ma non basta, il numero giusto è 768 oltre Pelé. Non poteva che raggiungere un traguardo storico col suo Portogallo,  Ronaldo ha raggiunto i 700 goal in carriera, una cifra impressionante. Ucraina Portogallo terminata 2 a 1 per gli uomini dell’ex Milan Shevcenko partita valida per le qualificazioni ad euro 2020 sarà ricordata a lungo.

Il giocatore juventino sta macinando record ogni settimana e non ha la minima intenzione di fermarsi. La sua cura del dettaglio, il suo cercare sempre di migliorarsi nonostante l’età fanno pensare che ancora non abbiamo visto tutto. Un calcio di rigore tanto semplice quanto possa sembrare raggiungere i 700 goal in carriera, ben distribuiti fra sinistro, destro , colpo di testa e calci di rigore. Un fuoriclasse completo che fa sembrare dei record una banalità. L’obiettivo appena raggiunto non sembra però essere quello vero, per cui il portoghese lavora. Si considera il migliore di tutti quindi occorre fare di più e raggiungere per poi superare Pelé a quota 767 goal in carriera. Quello è il vero obiettivo di Ronaldo.

Ronaldo 700 ma non basta

Ronaldo sono 700 ma non basta. Obiettivo Pelé

L’integrità fisica del giocatore porta a pensare che sarà solo una questione di tempo e anche il grande brasiliano verrà superato per essere l’unico al mondo. Continuando di questo passo non ci vorranno molte stagioni per riuscirci fra partite di club, nazionali e coppe europee. Una marcia inarrestabile che tutti gli juventini si augurano possa terminare proprio alla Juve, segnando la rete numero 768 magari proprio a Torino segnando ancora di più una parte della storia bianconera. Nel frattempo sono 700 e da tutte le parti Uefa compresa sono arrivati i doverosi complimenti, ora non resta che chiederci quali altri record possa battere questo fenomenale atleta.

Nemmeno Pelé potrebbe appagare la sua voglia di vincere e stupire. Ecco allora che con 94 reti   in nazionale si trova solamente al secondo posto dei giocatori che hanno segnato di più in nazionale, obiettivo raggiungere i 109 goal del re di Persia Ali Daei mito del calcio iraniano. Ne mancano solo 15 e possiamo scommettere che anche questo record  verrà polverizzato.

 

Fonte foto

https://www.facebook.com/JuventusCRIS/

 

Autore dell'articolo: Redazione Webmagazine24