Rossoblu

Rossoblu: ecco il tuo moto perpetuo

intopic.it feedelissimo.com  
 

Rossoblu cagliaritani pazzi di gioia dopo la vittoria di Napoli. Hanno espugnato un campo certamente difficile, che avevano violato per l’ultima volta, la bellezza di 12 anni fa. Il gol di Castro ha di fatto, terminato un lunghissimo digiuno, che risaliva addirittura ai tempi di Marco Giampaolo. Allora furono Matri e Foggia a regalare ai sardi la vittoria in Campania. Ieri Maran e i suoi ragazzi, hanno fatto assaporare a tutti i tifosi rossoblu la gioia per una vittoria prestigiosa, sul campo di una delle pretendenti al titolo. Il Cagliari ha giocato una partita intensa, difendendosi per larghi tratti con quasi tutti gli undici in campo, ma sempre in maniera ordinata e lucida.

Il motorino cagliaritano

Il Cagliari insomma non ha mostrato nessun timore reverenziale, nei confronti di un avversario più blasonato ed attrezzato. Nel primo tempo ha anche sfiorato il gol in alcune occasioni, mettendo in mostra anche un gioco di buona fattura. Nella ripresa è stato messo sotto pressione dagli azzurri, ma ha comunque trovato il gol con una ripartenza magistrale. Il Pata Castro ha segnato con un bel colpo di testa. Il cross è arrivato dai piedi di Naithan Nandez. L’uruguaino in ogni match, dalla fascia destra, offre cross deliziosi e tagliati per i compagni. Lui è il vero moto perpetuo rossoblu.

La sorpresa rossoblu

Il centrocampista ex Boca si è inserito alla grande negli schemi di Maran, adattandosi al calcio italiano in tempi record. Nandez è un vero e proprio polmone del centrocampo, un corridore infaticabile, che oltretutto abbina alla corsa una buona tecnica e giocate importanti. Naithan è anche un grandissimo recuperatore di palloni, un calciatore completo che potremo definire “tuttocampista”. Per alcuni tratti ricorda il primo “Vidal italiano”, o anche un certo Edgar Davids, calciatori veramente forti che hanno scritto pagine importanti nella storia del calcio. Nandez è l’ennesimo uruguaiano sbarcato nel capoluogo sardo, ed è già divenuto un idolo dei tifosi, un beniamino assoluto.

foto

https://www.sardegnalive.net/news/sport/21314/cagliari-fiorentina-0-1-babacar-gela-i-rossoblu

 

 
Grazie al nostro canale Telegram potete rimanere aggiornati sulla pubblicazione di nuovi articoli di WebMagazine24
     
 
 

Articoli consigliati:


Autore dell'articolo: Marco Tavolacci

Marco Tavolacci
Nato a Cagliari il 12.08.1975, assistente Capo della Polizia di Stato. Amo scrivere e ho pubblicato un romanzo intitolato " La vita attraverso". Amo inoltre lo sport, il calcio in modo particolare, la musica, soprattutto heavy metal, il mare ed il sole. Esperto di calcio e cronaca