Salvini querelato da Carola Rackete Salvini sulle tasse, le ridurremo

Salvini parla del tema tasse, le ridurremo

Condividi su:

 

Salvini sulle tasse, le ridurremo. Di recente, il Ministro dell’interno Matteo Salvini è tornato a parlare della situazione economica italiana. In particolare, l’uomo politico intervistato dal giornale Radio, di Rai 1 ha espresso le sue considerazioni per i recenti scontri con l’Europa. Secondo il leader del Carroccio,  le tasse non vanno aumentate, anche in considerazione del procedimento di infrazione imposto all’Italia dall’Unione Europea.

” Il Governo punta ad evitare la procedura di infrazione. Ma ovviamente, tenendo presente l’obiettivo di ridurre le tasse e non di alzarle”-  ha commentato il vicepremier leghista.    ” Se qualcuno ci chiede di tornare alla legge Fornero, alzare l’Iva e le tasse avrebbe un secco no.  Abbassare le tasse alle imprese e alle famiglie è l’unico modo per tornare a far correre e sorridere l’Italia”- Ha concluso.

Salvini sulle tasse, le ridurremo, commenta la situazione in europa anche Di Maio relativamente  al procedimento d’infrazione

Il provvedimento imposto all’Italia ha suscitato non poche polemiche. La nazione si è divisa, sul tema l’opposizione ha attaccato il Governo. Tutti hanno commentato la notizia, anche il Ministro per lo Sviluppo Economico, Luigi Di Maio ha voluto dire la sua. L’uomo politico penta- stellato è apparso però molto scettico.

” Non so prevedere il futuro, ma non credo che andranno fino in fondo. Non credo, che l’obiettivo sia andare contro l’Unione Europea, ma di abbassare le tasse e migliorare le condizioni degli italiani” – Ha aggiunto. ” Per  ottenere quell’obiettivo ci vuole dialogo con Ue, ma anche prese di posizioni ferme”- Ha infine concluso il leader del movimento 5 Stelle.

Stretta dell’Europa sull’Italia

Nel frattempo il pressing sull’Italia da parte dell’Ue è aumentato notevolmente. Il messaggio unanime della commissione è pervenuta oggi stesso alla nazione. L’Italia ha più o meno una settimana per convincere l’Europa a non aprire una procedura del debito eccessivo, nei suoi confronti. Se non ce la farà tutto è pronto per andare avanti.  Il Ministro per l’Economia Tria è molto ottimista. L’uomo politico afferma, infatti che non ci saranno nuovi interventi sul deficit , ma che calerà ugualmente. Attendiamo comunque altre notizie, nelle prossime ore.

Fonte foto copertina

 

Se questo articolo ti è piaciuto e vuoi rimanere informato iscriviti al nostro Canale Telegram o
seguici su Google News
.
Inoltre per supportarci puoi consigliare l'articolo utilizzando uno dei pulsanti qui sotto, se vuoi
segnalare un refuso Contattaci qui .


Autore dell'articolo: Redazione Webmagazine24