Sampdoria Bartra

Sampdoria Bartra: la strada è in salita

         
Iscriviti al Feed di Webmagazine24.it intopic.it feedelissimo.com
 

Sampdoria – Marc Bartra, il matrimonio è difficile. I blucerchiati stanno cercando sul mercato un innesto al centro della difesa. Yoshida è vicino al rinnovo e resterà mentre Colley avrebbe le valigie pronte. Ferrero avrebbe fissato il prezzo intorno ai 15 milioni di euro. Il gambiano lascerebbe un vuoto nel cuore della retroguardia dove a quel punto Ranieri vorrebbe un nuovo giocatore. Servirebbe un innesto di livello visti i tanti problemi dell’ultima stagione.

Sampdoria Bartra, trattativa difficile

La Sampdoria ha quindi messo nel mirino Marc Bartra, forte difensore del Betis Siviglia cresciuto nella cantera del Barcellona e titolare in passato nel Borussia Dortmund. Lo spagnolo di 29 anni sarebbe un ottimo acquisto per guidare il reparto. La notizia arriva direttamente dalla Spagna e i blucerchiatia avrebbero messo sul piatto ben 11 milioni di euro. Una cifra importante che probabilmente non basterà far cambiare casacca all’ex blaugrana. L’arrivo di Pellegrini sulla panchina della squadra di Siviglia avrebbe convinto il ragazzo a restare in Spagna.

Così la trattativa sembra essersi bloccata sul nascere perché senza la volontà del giocatore è impossibile chiudere l’affare. Da capire ora se la Sampdoria tornerà all’attacco, oppure se guarderà altrove per rinforzare la sua retroguardia. Tra l’altro il mercato blucerchiato al momento è più attento alle cessioni che agli acquisti.

Il mercato in in uscita dei Doriani

La Sampdoria deve fare cassa prima di reinvestire e sembra proprio che a partirà sarà Linetty. Uno dei gioielli più brillanti della squadra di Ranieri potrebbe portare in cassa oltre 8 milioni di euro. Il Torino è in pressing da molte settimane, come da richiesta di Giampaolo. Ferrero però non ha gradito alcuni comportamenti di Cairo e così è tornata in gioco la Fiorentina. Vicino all’addio a Genova ci sarebbe anche Murru, che piace al Cagliari di Di Francesco.

Per fare cassa la Samp aspetta anche di sciogliere i nodi legati a Murillo e Caprari. In totale ballano circa 20 milioni ma Celta Vigo e Parma al momento non sarebbero propensi al riscatto dei cartellini dei calciatori. Altre squadre si stanno inserendo e potrebbero essere loro a “ricaricare” le casse di Ferrero. Per l’attaccante ad esempio si prospetta un duello tra Torino e Genoa.

Fonte foto: profilo Facebook ufficiale Marc Bartra

Per favore supportaci e metti mi piace!!

Autore dell'articolo: Matteo Oneto

Avatar