Samsung Galaxy S20

Samsung Galaxy S20: confermate alcune specifiche?

 
RSS
Follow by Email
Twitter
Visit Us
Follow Me

Samsung Galaxy S20 si è presentato al mondo intero attraverso alcuno foto. Dunque, grazie ad esse sono state confermate alcune specifiche tecniche che riguardano il nuovo gioiellino di casa Samsung. Oltre a confermare un comparto fotografico migliore, queste foto confermano anche il nome “Galaxy S20“.

Samsung Galaxy S20: caratteristiche di display e fotocamera

Le immagini sono state fornite al Weinbach di XDA da una fonte anonima, ma corrispondono e confermano alcuni dettagli. Le foto ci mostrano innanzitutto il design. Come previsto, sarà caratterizzato da un display con la presenza di una fotocamera frontale centrale. Inoltre, potrebbe anche avere bordi del display meno curvi rispetto ad altri recenti telefoni Galaxy S. Sul retro sono presenti quattro fotocamere, un flash LED e quello che sembra il microfono. Tutti questi elementi sono disposti in una griglia rettangolare della fotocamera. Questa non è la configurazione casuale, bensì è stata studiata appositamente.

Inoltre, alcune voci precedenti sostenevano che la prossima serie di dispositivi Galaxy S non avrebbero avuto un modello 5G. Questo poiché il prossimo chipset di punta di Qualcomm imponeva l’utilizzo di un supporto 5G. Però sembrerebbe che i dispositivi Galaxy S Samsung quasi sempre riscontrano problemi con l’ultimo SoC Qualcomm. Almeno, questo è quanto accaduto negli Stati Uniti. In ogni caso, il nome “Galaxy S20 + 5G” non conferma o smentisce nulla. C’è da dire per che almeno sappiamo che, quasi certamente, ci sarà un modello del nuova Galaxy ad avere una connettività 5G. 

Ovviamente, per saperne di più e avere conferma delle specifiche tecniche che caratterizzeranno il nuovo Samsung Galaxy S20 non ci resta che attendere il debutto ufficiale. L’arrivo sul mercato del nuovo device dell’azienda Samsung è prevista tra circa un mese. Dunque, tutti colori i quali non vedono l’ora di scoprire il nuovo dispositivo mobile dovranno attendere ancora poco.

Fonte foto articolo: androidpolice.com

Fonte foto copertina: pixabay

Please follow and like us:
Pin Share
 

Se questo articolo ti è piaciuto e vuoi rimanere informato iscriviti al nostro Canale Telegram o
seguici su Google News
.
Inoltre per supportarci puoi consigliare l'articolo utilizzando uno dei pulsanti qui sotto, se vuoi
segnalare un refuso Contattaci qui .


Autore dell'articolo: Emanuela Acri

Grafica pubblicitaria, ha svolto gli studi all'Accademia di Belle Arti di Catanzaro e quella di Lecce, concludendo il percorso con il massimo dei voti. Appassionata di film horror e serie TV, collabora con alcuni siti online nella realizzazione di articoli di diversi argomenti,

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *