Scontro social tra Pamela Prati e "Verissimo"

Scontro social tra Pamela Prati e “Verissimo”

         
Iscriviti al Feed di Webmagazine24.it intopic.it feedelissimo.com Segnala a Zazoom - Blog Directory
 

Scontro social tra Pamela Prati e il programma “Verissimo” sul caso Mark Caltagirone

Su Instagram si è consumato un scontro “social” tra la showgirl Pamela Prati e il programma televisivoVerissimo. Oggetto del contendere, la messa in onda in replica della puntata in cui la Prati ripercorreva le travagliate vicende del matrimonio con Mark Caltagirone. Matrimonio che, causa l’inesistenza dello sposo, si rivelò una triste messinscena.

Botta e risposta a distanza tra la ex soubrette Pamela Prati, volto storico della compagnia del Bagaglino, e il programma di punta del sabato pomeriggio di Canale 5 “Verissimo“. Ad accendere gli animi e scatenare la bagarre, l’annuncio della rete ammiraglia del Biscione di voler mandare in replica, sabato 2 maggio, un’intervista alla Prati.

In tempi di emergenza sanitaria, è sospesa la registrazione di nuove puntate o format; gli autori televisivi, pertanto, devono reinventare nuove formule per consentire la messa in onda della trasmissione sospesa. E certamente, rispolverare casi mediatici che in passato avevano impennato lo share del programma, può considerarsi una strategia vincente.

Il Prati-gate, sotto questo profilo, è un caso mediatico che ha tenuto banco per lunghi mesi del 2019, suscitando indignazione e curiosità. Tutti noi ricorderemo infatti, le vicende kafkiane del finto matrimonio di Pamela Prati con il fidanzato inesistente Mark Caltagirone. Una storia pruriginosa e a tratti inquietante che, ammettiamolo pure, ha attirato l’interesse di larga parte degli italiani.

Pamela Prati furiosa: “è imbarazzante”

Com’era prevedibile, la Prati non ha affatto preso bene la decisione del programma “Verissimo” di riproporre, a distanza di un anno, l’intervista rilasciata alla conduttrice Silvia Toffanin sul caso Caltagirone. Queste le sue parole affidate a Instagram:

“È imbarazzante, in un contesto drammatico per la nazione come questo a causa del Covid-19, in cui ci sono questioni davvero serie da affrontare, leggere che programmi di un certo spessore e portata nazionale riprendano una questione, da me affidata alle sedi giudiziarie, a loro ben noto, e abbiano anche il coraggio di taggarmi. Ovviamente mi dissocio da cotanta tristezza morale e l’unica considerazione che mi rimane è che, evidentemente, questo è l’unico modo che hanno alcuni programmi per fare un po’ di share: utilizzarmi. Ma non lo consento più. Fatevi una vita e trattate argomenti utili per la nazione. Basta con questa ridicolizzazione mediatica e strumentale della mia persona. Davvero, basta. La gente è stanca di ascoltare cavolate ed io ancora di più di essere un bersaglio mediatico costruito da voi per farvi lucrare. Mi avete già danneggiato particolarmente. Basta”.

Ma la replica degli autori del programma non si è fatta attendere.

“Niente intervista a Pamela Prati. Basta lo diciamo noi! Non abbiamo bisogno della Signora Prati per fare Verissimo. #BuonaPrimavera”.

Ora si attendono ulteriori sviluppi. Pare, infatti, che le altre due protagoniste del Prati-gate, ossia le socie in affari della Prati, Eliana Michelazzo e Pamela Perricciolo, saranno ospiti del programma “Live Non è la D’Urso” di domenica 3 maggio.

Continua a leggere altri articoli.

Autore dell'articolo: Redazione Webmagazine24