Serie A, già aperta la lotta salvezza

Serie A, già aperta la lotta salvezza

 

La Serie A è arrivata all’undicesima giornata e già sono delineati gli obiettivi stagionali di quasi tutte le squadre partecipanti al campionato. Come sempre, la lotta per la salvezza si prevede aspra e tirata per tutto il campionato, con cinque squadre già in competizione tra loro per ottenere più punti possibili.

Consultando gli ultimi pronostici sulle partite di Serie A è possibile capire di giornata in giornata quale sarà il cammino di queste squadre durante il campionato.

La squadra che più di tutte è in difficoltà è il Chievo: i veronesi sono gli unici a non aver ancora conquistato una vittoria e hanno ancora un monte punti negativo. Il Chievo, infatti, dopo diverse stagioni in Serie A, sembra essere destinato a tornare nella serie cadetta.
L’avvicendamento in panchina tra D’Anna e l’ex CT della nazionale Gian Piero Ventura non ha portato i benefici sperati e il Chievo è ancora a -1.
Domenica affronterà il Sassuolo al Bentegodi, e per il Chievo non sarà assolutamente una partita facile.

Il Frosinone, attualmente diciannovesimo in campionato, ha conquistato cinque punti, frutto di una vittoria e un pareggio. I ciociari sembrano avere le carte in regola per poter lottare fino all’ultima giornata per la permanenza in Serie A. La vittoria nello scontro diretto contro la SPAL ha dato certamente fiducia agli uomini di Longo, che nella prossima giornata affronteranno la Lazio all’Olimpico.

Diciottesima posizione per l’Empoli, che non riesce ad emergere nonostante alcuni ottimi giocatori. I toscani hanno vinto solo contro il Cagliari nella prima giornata e, a parte pareggi molto importanti contro Milan e Frosinone, non sono riusciti ancora a trovare la quadratura del cerchio. Di rilievo la prestazione contro la Juventus, ma non è arrivato nemmeno un punto dallo scontro con i bianconeri. Nella prossima giornata l’Empoli affronterà il Napoli, altra big di questo campionato, e l’esito sembra abbastanza scontato.

Naviga in cattive acque anche il Bologna, che farà di tutto per non retrocedere. Gli emiliani hanno conquistato nove punti, vincendo contro Roma e Udinese e conquistando tre pareggi. Gli uomini di Inzaghi giocano un bel calcio e possono vantare alcune individualità importanti. La voglia di rimanere in Serie A non manca, quindi gli emiliani lotteranno fino all’ultimo per salvarsi.

Nove punti anche per l’Udinese, che sembra in difficoltà come non mai. I friulani ci hanno abituato a campionati a due facce, con un girone d’andata abbastanza deludente e un girone di ritorno ai livelli delle big, ma non sempre questo gioco può riuscire. All’Udinese manca un attaccante in grado di garantire a Lasagna supporto e minuti di riposo. Nella prossima giornata, l’Udinese ospiterà il Milan al Friuli e, salvo colpi di scena clamorosi, il finale sembra scontato.

Anche quest’anno, quindi, la lotta per la salvezza sarà combattuta fino all’ultima giornata, e solo al termine del campionato sapremo chi andrà in Serie B.

 

Se questo articolo ti è piaciuto e vuoi rimanere informato iscriviti al nostro Canale Telegram o
seguici su Google News
.
Inoltre per supportarci puoi consigliare l'articolo utilizzando uno dei pulsanti qui sotto, se vuoi
segnalare un refuso Contattaci qui .


Autore dell'articolo: Cesare Di Simone

Passione sfrenata per tutto ciò che è tecnologico utente di lungo corso Android e sostenitore di tutto ciò che è open-source e collateralmente amante del mondo Linux. Amante della formula uno e appassionato dell'occulto. Sono appassionato di oroscopo mi piace andare a vedere cosa dicono le stelle quotidianamente.