serie b pescara

Serie B Pescara: pareggia col Cosenza ed è terzo

         
Iscriviti al Feed di Webmagazine24.it intopic.it feedelissimo.com Segnala a Zazoom - Blog Directory
 

PESCARA -Serie B Pescara, è giusto sottolinearlo: è stata una partita veramente brutta, giocata mollemente soprattutto dai padroni di casa.

Ma in questi casi, come si suol dire, conta esclusivamente il risultato. Pescara e Cosenza hanno pareggiato 1-1 allo stadio Adriatico ieri sera nell’anticipo del venerdì della 29esima giornata del campionato di Serie B.

[adrotate banner=”24″]

Tutti nel secondo tempo i goal che hanno deciso il match; una partita che si è disputata in un clima di grande nervosismo.

Ospiti in vantaggio con Tutino al 9 minuto della ripresa, i padroni di casa impattano con Scognamiglio pochi minuti dopo, per la precisione al 13′.

Serie B Pescara: col Cosenza 1-1, la cronaca della partita

Insomma, una partita che è stata sostanzialmente decisa nella seconda frazione di gioco, e in appena 5 minuti.

Calabresi infatti in vantaggio al 54′ con una rete di Tutino, e il pareggio è arrivato dopo appena quattro minuti ad opera di Scognamiglio.

Un risultato che consente ai biancazzurri di Bepi Pillon (reduci dalla batosta di Cittadella) di agganciare momentaneamente il Verona al terzo posto con 45 punti, in piena zona playoff.

Punto prezioso quello conquistato anche dal Cosenza, che sale a quota 34 punti e vede la salvezza sempre più vicina.

Dopo l’anticipo, la 29esima giornata del campionato di Serie B continua oggi con tutte le altre sfide in calendario, dopo di che ci sarà una sosta e le squadre torneranno in campo soltanto il prossimo 31 marzo.

Nello specifico, il Pescara andrà a fare visita al Lecce.

Autore dell'articolo: Redazione Webmagazine24