Thor: Love and Thunder

Thor: Love and Thunder, il nuovo film targato Marvel

         
Iscriviti al Feed di Webmagazine24.it intopic.it feedelissimo.com
 

Thor: Love and Thunder” è il titolo del nuovo film dei Marvel Studios. La pellicola fa parte della cosiddetta Fase 4 del mondo dei fumetti MCU: il primo titolo che aprirà questa nuova era è Black Widow. Le riprese inizieranno nei primi mesi del 2021 in Australia; la troupe si trasferirà poi a Los Angeles. La produzione ha inoltre deciso di utilizzare una nuova tecnologia, già adottata nella serie Disney “The Mandalorian”, cioè The Volume. Questo metodo permette di riprodurre in modo digitale scenari esterni, diminuendo quindi le scene da girare all’aperto, aspetto non trascurabile nel periodo Covid-19.

Il film è scritto e diretto da Taika Waiti, già regista ed interprete di “Thor: Ragnarok”. L’uscita del film nelle sale cinematografiche è prevista per l’11 febbraio 2022.

Thor: Love and Thunder, ciò che sappiamo sul nuovo film

Al San Diego Comic-Con di quest’anno sono stati rivelati dei particolari sul nuovo film che sarà prodotto dalla Walt Disney Production. Torneranno a vestire i panni dei protagonisti gli attori Chris Hemswoth, Tessa Thompson e Natalie Portman. Il villain del quarto film sarà invece Christian Bale, il cui personaggio non è ancora stato rivelato. L’ipotesi più accreditata è che interpreti Gorr, il macellaio degli Dei, un alieno che si nutre dei corpi divini, offerti a lui in sacrificio. Appariranno tra gli altri anche gli StarSharks, esseri dalle sembianze di squali in grado di viaggiare nello spazio. Tra i protagonisti del film ci sono anche Groot e alcuni tra i Guardiani della Galassia, ai quali Thor si è unito alla fine di “Avengers: Endgame”.

La trama non è ancora stata rivelata, ma si sa che Jane Foster, la donna amata da Thor, diventerà Mighty Thor, prendendo l’eredità del dio del tuono e impugnando il Mjolnir. Valchiria invece, interpretata da Tessa Thompson, sarà alla guida della Nuova Asgard, istituita con i profughi della vecchia patria di Odino. Quasi certamente non vedremo la versione grassa di Thor, apparsa in “Avengers: Endgame“. Probabilmente ci sarà un salto temporale tra la fine di quest’ultimo film e “Thor: Love and Thunder”, che permetterà al dio di tornare nella forma consueta. Il periodo buio del figlio di Odino sembra superato e il personaggio avrà un’ulteriore evoluzione durante l’atteso seguito.

La produzione ed il cast hanno definito il nuovo progetto come un film folle, con una sceneggiatura bellissima e portato all’estremo. Non ci resta che aspettare il 2022 per scoprire cosa la Marvel riserverà ad uno degli eroi più amati dal pubblico.

Fonte copertina: Pixabay

Per favore supportaci e metti mi piace!!

Autore dell'articolo: Martina Guarneri

Avatar