Tram investe ragazzina a Milano: amputato il piede

L’incidente è accaduto ieri mattina intorno alle 8 a Milano, tra via Mac Mahon e via Duprè: una ragazzina è finita sotto un tram e ha riportato l’amputazione di un piede. Secondo le prime ricostruzioni, la dodicenne stava attraversando l’incrocio quando è rimasta incastrata con il piede sotto il mezzo pubblico 12, in arrivo a velocità molto ridotta. Il conducente Atm, con grande prontezza di riflessi, è riuscito a frenare in appena 3-4 metri ma non ha potuto evitare l’impatto.

L’autista del tram ha frenato con prontezza di riflessi

L‘azienda dei trasporti milanesi ha precisato: “In quel tratto stradale l’attraversamento sulle strisce pedonali è dotato del sistema “a baionetta”, creato appositamente per rendere i passaggi in corrispondenza di sedi tranviarie riservate, più sicuri per i pedoni”. Al momento è ancora da chiarire, però, se la ragazzina – ora ricoverata in gravi condizioni nel Trauma Team dell’ospedale Niguarda – si trovasse sulle strisce oppure no. L’intervento chirurgico sulla dodicenne, che ha subito l’amputazione dell’avampiede sinistro (compreso le dita e una porzione del collo del piede) è durato diverse ore. L’obiettivo dei chirurghi è stato quello prestare particolare attenzione ai vasi sanguigni, in modo da stabilizzare e salvare una porzione dell’arto. L’autista del tram 12, un 35enne, subito dopo l’incidente è stato accompagnato all’ospedale Sacco in stato di shock.

Una studentessa 14enne, nel 1999, fu investita e uccisa nello stesso tratto di strada

Nel 1999 un caso analogo, finito purtroppo tragicamente: Valentina Gallotta era un’allieva della 1H del liceo scientifico Bottoni, situato proprio in quella strada. Come ogni giorno, la madre l’aveva accompagnata in macchina fin davanti alla scuola e poi era tornata indietro. La ragazzina non doveva fare altro che attraversare la strada e infilarsi nell’istituto scolastico, dove già stavano affluendo anche gli altri alunni. Improvvisamente, mentre attraversava sulle strisce pedonali, sbucò un Jumbo tram che la centrò in pieno.

Via

Close
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: