uscita di The Conjuring 3

Uscita di The Conjuring 3 potrebbe slittare al 2021

         
Iscriviti al Feed di Webmagazine24.it intopic.it feedelissimo.com
 

Arrivano cattive notizie per gli amanti dell’horror: l’uscita di The Conjuring 3 potrebbe essere rinviata e slittare al 2021. Il nuovo film della saga era atteso per il prossimo autunno, ma qualcosa sta andando storto.

Uscita di The Conjuring 3 potrebbe slittare al 2021: ecco il motivo

Mentre in gran parte del mondo continuano ad essere rimandate le uscite dei film, c’è la possibilità che anche The Conjuring 3 possa essere rimandato al 2021. Secondo Deadline, il film è ancora programmato per essere lanciato l’11 settembre, ma secondo alcuni rumors potrebbe essere spostato . L’outlet nota che lo studio del film, New Line, ha già programmato per 4 giugno 2021 un “film horror senza titolo”. Per questo si ipotizza che potrebbe essere il nuovo The Conjuring 3: The Devil Made Me Do It. La saga di The Conjuring è composto dai principali film, nonché da tre spin-off di Annabelle, The Nun, e quello di La Llorona.

In totale, il franchising ha guadagnato circa 2 miliardi di dollari. Questo lo rende il secondo franchise horror più redditizio di sempre, dopo Godzilla. Attualmente ci sono progetti “in fase di sviluppo” per un sequel di The Nun, nonché per un nuovo spin-off per The Crooked Man, un personaggio spettrale che è stato introdotto in The Conjuring 2. Ci sono state anche discussioni su un quarto film di Annabelle. I primi due film di The Conjuring sono stati diretti da James Wan e scritti dai fratelli Chad Hayes e Carey W. Hayes, in particolare Wan e David Leslie Johnson-McGoldrick hanno scritto insieme The Conjuring 2 con gli Hayes. The Conjuring 3 sarà scritto da Johnson-McGoldrick e Wan, con la regia di Michael Chaves. Il regista ha in precedenza ha diretto The Curse of La Llorona.

Il rinvio dei film sta diventando sempre più comune con il passare delle settimane, a causa della pandemia di coronavirus. Quando i casi sono iniziati a spuntare a marzo, gli studi hanno cominciato a togliere i loro film dal calendario di uscita e a chiudere le produzioni in tutto il mondo. Ciò ha coinciso anche con la chiusura dei cinema. La speranza è che tutto possa presto tornare alla normalità. Anche se, in alcune parti del mondo, resta ancora molto critica.

Fonte foto: wikipedia

Autore dell'articolo: Emanuela Acri

Avatar
Grafica pubblicitaria, ha svolto gli studi all'Accademia di Belle Arti di Catanzaro e quella di Lecce, concludendo il percorso con il massimo dei voti. Appassionata di film horror e serie TV, collabora con alcuni siti online nella realizzazione di articoli di diversi argomenti,