Vacca spiega come sarà il Piano Scuola

Vacca spiega come sarà il Piano Scuola per la banda ultralarga

 

ROMA – Vacca spiega come sarà il Piano Scuola per la banda ultralarga. Nello specifico, il capogruppo del MoVimento 5 Stelle in commissione Cultura alla Camera dei deputati ha dichiarato quanto segue:

“Oltre 400 milioni serviranno da un lato a connettere più di 32.000 plessi scolastici in Italia e dall’altro a riconoscere un voucher alle famiglie calibrato in base al reddito Isee: fino a 200 euro per la connessione che arrivano fino a 500 per le famiglie più in difficoltà, aggiungendo alla connessione la possibilità di acquistare tablet e pc. Come promesso, prosegue il nostro impegno a supporto degli studenti che ancora non riescono a partecipare pienamente alle lezioni a distanza e alle loro famiglie”.

Vacca spiega come sarà il Piano Scuola per la banda ultralarga

Non è finita. L’onorevole Gianluca Vacca, infatti, ha aggiunto quanto segue:

“Questi fondi si riveleranno ancora più preziosi quando si rientrerà in classe, per consentire alle scuole di essere pronte a gestire in maniera adeguata ogni possibile scenario che dovesse emergere dall’evoluzione del contagio”.

In ultimo, sempre relativamente al Piano Scuola, il capogruppo Vacca ha voluto fare alcuni doverosi ringraziamenti per ciò che è stato ottenuto:

“Ringraziamo, per questo ulteriore tassello messo oggi, la ministra dell’Istruzione Lucia Azzolina. Il ministro dello Sviluppo economico Stefano Patuanelli. La sottosegretaria al Mise Mirella Liuzzi. E la ministra per l’Innovazione tecnologica e la digitalizzazione Paola Pisano”.

 

Se questo articolo ti è piaciuto e vuoi rimanere informato iscriviti al nostro Canale Telegram o
seguici su Google News
.
Inoltre per supportarci puoi consigliare l'articolo utilizzando uno dei pulsanti qui sotto, se vuoi
segnalare un refuso Contattaci qui .


Autore dell'articolo: Redazione Webmagazine24