Partygate: Johnson, "Mi scuso con tutto il cuore"

Variante Omicron, Johnson valuta nuove restrizioni

         
Iscriviti al Feed di Webmagazine24.it intopic.it feedelissimo.com Segnala a Zazoom - Blog Directory
 

LONDRA – La variante Omicron corre in Inghilterra e il premier britannico Boris Johnson valuta una nuova stretta anti Covid. Ieri Johnson è stato aggiornato sull’andamento dell’epidemia dagli scienziati che consigliano il governo per poi decidere l’eventuale introduzione di altre restrizioni, dopo che Scozia, Galles e Irlanda del Nord hanno inasprito le norme contro il contagio da domenica. Gli ultimi dati sui contagi in Gran Bretagna risalgono a venerdì.

Variante Omicron, Johnson valuta nuove restrizioni

Tra le ipotesi che si stanno facendo sempre più strada a Downing Street, anche quella di organizzare una campagna di vaccinazione contro il Coronavirus porta a porta, secondo quanto riporta il ‘Guardian’. In totale, in Inghilterra sono state somministrate 221.564 prime dosi nella settimana, che va dal 15 al 21 dicembre, con un aumento del 46% rispetto alla quella precedente, mentre le seconde dosi sono state 279.112 seconde dosi, in crescita del 39%, secondo quanto ha affermato il Dipartimento della salute e dell’assistenza sociale. L’aumento maggiore è stato registrato tra i giovani di età compresa tra 18 e 24 anni.

Leggi anche:

Meloni sulla ventilazione al chiuso: “È un’arma efficace”

I dubbi di Bonaccini sulle discoteche: “E temo le feste private”

Si valutano la mascherina all’aperto e il tampone ai vaccinati

Autore dell'articolo: Redazione Webmagazine24